martedì 31 maggio 2016

3977

  • Alan_CasiraghiAlan_Casiraghi      
                
    Posts: 111Member
    Secondo voi quanto tempo ci va per mettere a punto un impianto ipotizzando di aver appena comprato tutto il setup nuovo?
    Cavi, valvole, posizionamento, correzione ambientale, etc.
    Sono l'unico che prima di conoscere bene il proprio impianto ci mette almeno un anno e mezzo?
    E che cambiando molto spesso apparecchi e diffusori si finisce per non capire più nulla...
    Suona scuro,,,,mettiamo valvola più brillante, mettiamo cavo in argento..
    Suona troppo chiaro, mettiamo valvole più morbida, mettiamo cavo più ambrato...rame...
    Troppi bassi....alziamo il diffusore 5 cm...allontaniamolo 10 dalla parete....e via discorrendo...
    Si sta consumando il pavimento e mi sto lesionando i polpastrelli a spellare cavi e cambiare valvole...
    Adesso che da 6 mesi sono "diciamo" fermo, spesso ci azzecco nella messa a punto, sia con cavi e valvole...forse forse chi ha un impianto da 3/4 anni lo conosce approfonditamente e riesce a "governarlo" a piacimento...

    Peró poi finisce il gioco... :-))
 
 
 

richiesta amicizia

o' notato che molti steriomani che cianno laccaunt  fess buc adesso si nascondono.........per leggere le cazzate che scrivono e vedere le loro foto bisogna inviarci la richiesta di amicizia..........

che siano diventati tutti riservati ?
certo che no...........lo fanno solo per selezionare i polli probabili aquirenti delle robe che vendono....perche' la cosa comune per tutti questi qui e' che usano fes buc per reclamizzare e vendere


tipo i traffichini  che mettono in vendita qualche rottame nei vari mercatini  senza mettere il prezzo e se ci mandi un messaggio per saperlo ti rispondono che per dirtelo vogliono prima sapere chi sei................


jahadisco fai da se

http://forum.videohifi.com/discussion/404273/il-giradischi-non-prendetelo-fatevelo



minorato mentale ..scolta
lascia perdere le robe che per farle ci vogliono 5 lauree solo per sapere le differenze tra i vari materiali e le varie lavorazioni dei stessi....

occupati di robe piu' consone alla tua intelligenza..............cioe' robe del tipo giocare a bocce...andare in giro in bici con la tutina da frocio...spalare la neve....

lunedì 30 maggio 2016

non avevo valvole di ricambio

Bebo (May 30 11:20PM )
Posts: 25,811Administrator, Redazione
Ora...No perché li ho scelti io, ma gli impianti suonavano da Dio. A me il D'Agostino ( oltre che suonare in maniera assolutamente strepitosa, forse inaudita a oggi) piace moltissimo, con quella manopola del volume semplicemente erotica da azionare e l'indicatore dello stesso a illuminazione variabile e ago da strumento nautico. Nello studio c'erano i tre integrati Sugden a pilotare le Vienna ognuno con le sue specificità e il suo prezzo: Ovvio che il Masterclass abbia più birra ma anche l'Annyversary Special Edition e l'A 21 SE si fanno rispettare.
Le Grand Cru Horizon sono a mio avviso una sorpresa clamorosa, basso immanente, alto dolcissimo ( tweeter a nastro proprietario caricato a tromba) e son pure bellissime: Forse l'accoppiata con il Pathos non era ideale ( eccellente amplificatore, le Grand Cru vogliono più brillantezza), ma l'Audio Note Oto e il pre M2 entrambi inspiegabilmente soffiavano ( problemi col trasporto come spesso accade) e non avevo valvole di ricambio, l'accoppiata M2 -PS Audio 250 fa paura senza un prezzo da paura. Insomma, le prenotazioni sono tante ma lo spazio lo troviamo sempre. Spazio, la parola chiave, perché non soltanto la qualità straordinaria degli impianti ma la scelta e il trattamento "naturale" degli spazi, sono unici in Italia. 
Volevate sapere se i giornalisti quando fanno le prove contano balle? Ecco fatta la rivoluzione. Venite ad ascoltare gli apparecchi in prova. Più trasparenza di così non saprei come offrirla...
 
 

quel giorno alle 8 di sera io cero

https://www.youtube.com/watch?v=rZOvNSv-Be8


prima del concerto fecero scoltare tutto brecfast in america.................
a 10 metri dal palco si sentiva da pelle doca...........
poi suono' alberto fortis ...suono tutto il suo disco e senbrava di sentire il disco...........

la pfm......vabe'..........a me non e' mai  piaciuta...ma quando cominciarono a suonare .....dopo i supertranp e fortis............ci avevamo fumati anche la carta didentita'....,,,,,,,,,,,, e andava bene tutto ..................hahahahahaha


che tenpi......................

ciiiiiiiiiiiiiiiiiiiissssssssssssssssssssssssss

governo improbabile.jpg




a milano quando piove i indigeni aprono i onbrelli e camminano sotto le grondaie

cioe'...nel 2016 quando piove un po' una citta' come milano si allaga............robe da matti.............
a roma quando piove i topi che vivono nei cassonetti della inmondizia annegano
a napoli.........non canbia un cazzo...e' emergenza tutto lanno..si bevono un bel caffe' e spettano che passi a nuttata
a palermo...stanno seduti in piazza con la giacca e la coppola  e spettano che il stato ci porta i onbrelli


ps

tranquillo lore' ...dove sto' io siamo
in un ventre di vacca...il ticino sta 50 metri piu' basso del villaggio e il naviglio pure..............
 se piove...........non devo innaffiare il prato e le piante
e risparmio sul la bolletta del laqua



http://roma.corriere.it/methode_image/2015/04/25/Roma/Foto%20Gallery/e3bd31b3fb73c1f2ef74f02c059a3afb_MGTHUMB-INTERNA.jpg





Il rapporto Istat 2016 non lascia spazio a dubbi: l'Italia si sta assestando a livelli tragici, che ricordano l'esito di una guerra. Non si tratta, ad oggi, di una guerra in senso stretto, ma di una spoliazione economica delle ricchezze e del benessere degli italiani. Vediamo nel dettaglio qualche fotografia del nostro presente:
OCCUPAZIONE: l'Istat certifica il sostanziale fallimento del Jobs Act. Se il tasso di disoccupazione ufficiale è sceso di poco dal record storico del 13% e oggi si attesta ancora all'11,9%, il tasso di mancata partecipazione (che comprende anche coloro che possono lavorare ma non cercano più occupazione) si attesta al 22,5%. È questo il numero (spaventoso) da tenere come riferimento. L'Istat ci dice anche che a tre anni dalla laurea, solo il 53,2% dei giovani trova un lavoro adeguato agli studi, mentre quasi la metà ha di fatto gettato al vento 5 o più anni di tasse universitarie, spesso pagate con il sangue delle famiglie.
REDDITI DELLE FAMIGLIE: a questo proposito il dato principale riguarda la percentuale di famiglie senza reddito: sono passate dal 10% del 2010 al 14,2% del 2015, mentre al Sud sono addirittura il 24,5% (1 su 4). Una piaga che spesso trova sfogo solo nel lavoro nero (con corrispondente evasione) e nella criminalità. Ipocriti quei politici di Governo e di maggioranza che si lamentano degli evasori e della mafia, salvo poi condannare l'Italia al sottosviluppo.
POVERTÀ: a interessare, oltre all'altissimo numero di poveri (sotto i 780 euro di reddito) è l'indicatore di grave deprivazione materiale. Anche in questo caso numeri sconvolgenti, dato che in queste condizioni si trova l'11,5% della popolazione, in aumento sul biennio 2013-2014. Nel Mezzogiorno la quota è tripla rispetto al resto d'Italia, a conferma che la questione meridionale sta riesplodendo in tutta la sua forza e il Governo, a parte gli annunci, sta a guardare.
PROTEZIONE SOCIALE: la spesa è in aumento, dato che la popolazione invecchia e la lunga crisi produce disoccupati e sussidi statali, ma sale meno che negli anni passati. Le forbici dell'austerità vanno a tagliare anche l'ultima frontiera prima della povertà. E intanto l'età pensionabile aumenta, in media, dai 62,8 ai 63,5 anni (pensioni di vecchiaia), e aumentano anche gli anni di contributi necessari al pensionamento. Un disastro targato Fornero e confermato dai Governi seguenti, compreso l'attuale. È evidente che in questa situazione i giovani faticano ancor più a trovar lavoro. La natalità diminuisce di conseguenza, anche perché dopo il Jobs Act il lavoro è ancora più precario e progettare il futuro è diventato impossibile. Ipocriti, di nuovo, i politici di Governo e maggioranza che lamentano la bassa natalità e propongono di estendere il bonus bebè. Da una parte massacrano le nuove generazioni, dall'altra le regalano le briciole. Naturale, da questo punto di vista, che il Governo sia favorevole ad un'immigrazione senza controllo. Servono nuove leve, giovani e disposte a paghe più basse. Sul conflitto generazionale tra italiani si innesta così anche quello tra italiani e stranieri, che tanto fa comodo a chi ci sgoverna.
I numeri della tragedia italiana non finiscono qui, ma tanto basta per condannare la politica economica di un Governo che predica rivoluzioni inesistenti mentre ci trascina nel baratro.



domenica 29 maggio 2016

coppole

JohnLee (May 29 05:59PM )
Posts: 739Member
fricogna said:
ragazzi qualcuno di voi ha assaggiato il Jack Daniel's al miele e può descrivere di cosa si tratta?


io, ne abbiamo una boccia e quando voglio giocare al southern man mi piazzo in veranda al tramonto con marlboro e bicchiere di JD al miele.
Devo dire che non è male, personalmente trovo il JD tradizionale troppo ruvido (non lo scambierei mai con un whisky scozzese appena decente) ma il miele lo ammorbidisce molto senza cancellare del tutto la ruvidezza e lo trovo molto piacevole da centellinare con calma leggendo un libro o chiacchierando.
Diventa comunque un liquore dolce (comunque non a livello di certa roba francese) , quindi per me un bicchiere è piacevole ma due sono troppi.
 
 
questa non la sapevo
credevo che il souther man se ne stava in piazza tutto il giorno con giacca e coppola anche il mese dagosto.....................
vabe'......non si puo' sapere tutto...............
 
 
 

funeral party

La Festa: grazie, grazie, grazie! (Grand Opening di sabato 28 maggio 2016)

  • VHF_News
    Posts: 4Redazione
    Cari amici,

    grazie, grazie, grazie!

    La partecipazione alla festa d’inaugurazione del mio studio “aperto” è stata, nonostante il breve tempo di preavviso, la giornata semi-festiva e con tempo balneare, gli impegni familiari del sabato, semplicemente straordinaria.

    Oltre 150 persone, nel corso del pomeriggio e della serata, hanno brindato con noi, e ascoltato i tre impianti che avevamo allestito per l’occasione, quello EAT/Ortofon/D’Agostino/DCS/Wilson, da sogno, quello da sogno più realizzabile con Michell/Sme/Kiseki/Pathos alternato ad Audionote, Audio Physics e per la prima volta in assoluto le straordinarie Grand Cru Horizon, e ancora, quello con i tre integrati in classe A Sugden, le Vienna Mozart e Hadyn e la partecipazione straordinaria del prototipo finale delle nuove Catheram 7 Exclusive.

    E’ stata una premiere il cui successo è andato oltre ogni aspettativa (centinaia i messaggi di chi non ha potuto partecipare e si prenota per i prossimi pomeriggi d’ascolto) e che conferma la bontà della nostra nuova scelta editoriale.
    A brevissimo (abbiamo oltre 1000 scatti da selezionare) un reportage completo della manifestazione
  • .

    Cos’altro posso dirvi? Ancora grazie, merci, thank you, viele danke.

    Bebo Moroni e lo Staff di videohifi/videofishop
 
 
 
 

la betognera steriomane


Per una volta faccio un’eccezione e dichiaro anticipatamente il prezzo di vendita di una coppia di B6: 450 euro, giusto per capire in che fascia commerciale ci muoviamo e chiudere la bocca a certi criticoni che cercano il pelo nell'uovo.
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/ElacDebutB6/tabid/454/Default.aspx


il deficentone cia' scritto un enciclopedia con tanto di misure ( ahhahahahaha) fatte da esso stesso medesimo ( hahahahhahahahahahhaha))


deficentone..scolta
non ti viene il dubbio che se sti robi di merda li vendono a 400 euro da scontare probabilemente del 50% in realta' valgono 50 euro ?
e non ti viene il dubbio che se sti robi di merda suonano piu' o meno come tutta la merda che ai scoltato  significa solo che tutto quello che ce' sui annuari e sul tuo blog di  lecchinaggio e reclam a 50 euro e' tutta merda per deficentoni come te?



va' che roba


http://audiofilofinehighendproduct.blogspot.it/2016/05/klangfilm.html

se trova un altro dritto come lui possono fare un cerchio perfetto

mouse63
Posts: 2,153Member
Non ci credo neppure io anzi continuo ad essere incredulo però funzionano .... Non so se qualcuno di voi lo ha mai sperimentato , provate a mettere due matite sotto la ciabatta della corrente e poi ditemi se cambia qualcosa oppure non succede niente....io trovo che suoni più pulito e non capisco il motivo anzi lo trovo assurdo...e non è un effetto psicologico ...provate... Tanto non costa nulla... Due matite in casa le avete per forza...
 
 
 
prova a metterti questa in culo e vedrai che ti canbia anche la voce............
 
 
 

jahadisco minkiamade

http://www.audiograffiti.com/area_usato/giradischi-bracci-testine/vendo-epidauro-emt-930-giradischi-bracci-testine_id163901_lit.asp




sabato 28 maggio 2016

micosi al cervello

se lo scrivete su gugol inmagini la prima foto che esce e'........................................

https://www.google.it/search?q=micosi+al+cervello&sa=X&hl=it&biw=1366&bih=650&site=imghp&tbm=isch&tbo=u&source=univ&ved=0ahUKEwiX9snZuf3MAhWDvBoKHfreDcsQsAQIRA

@girone.it : quando la pinotti mi a abbracciato mi e' venuto duro come la prima volta che un indiano me la messo in culo

http://forum.videohifi.com/discussion/404159/voci-e-crossover-che-taglio-preferire-2000-o-4000-hz-


dufay                   (May 28 09:23AM )
Posts: 55,396Member
Non c'è una regola. Dipende dai trasduttori.
 
Clabenok (May 28 09:47AM )
Posts: 1,762Member
Ecco questa è la classica risposta alla "dufranco"
  • dufaydufay (May 28 10:08AM )
    Posts: 55,396Member
    Te la darebbe chiunque fosse diciamo addentro...
    Personalmente tendo a fare vie di mezzo, ne troppo in basso l'incrocio né troppo alto...
  •  
     

    gefrusti                   (May 28 10:08AM )
    Posts: 52,309Member
    Clabenok said:
    Ecco questa è la classica risposta alla "dufranco"


    ...una cosa è la fisica...un altra la "risposta" di dufranco.

    generalmente...per la fisica...vale il principio della distorsione d'intermodulazione.

    Piu sale la frequenza da riprodurre...e piu servono trasduttori a bassa escursione e leggerezza delle masse.
    Tom.
    -131,4dB – -9.85dB = -121,55...10^(-121.55/20)*2/pi/24000*10^12 = 22,19….........Ps.
    ...per un ascolto appagante ed emozionante della musica non servono tanti soldi...basta un po di "manico"...
  • dufaydufay                   (May 28 10:15AM )
    Posts: 55,396Member
    Generalmente bisognerebbe sapere quel che si dice e avere un minimo di esperienza.
  •  
     
     
     
     
    gia' ma ne questo bestione renziano da parte di madre e berluscogniano da parte del amico marocchino del papa'  ne tutti i altri non cianno ne lesperienza ne il cervello bastante per farsela.
     
     
    praticalemente sono delle bestie ignoranti che non sanno neanche di cosa cazzo stanno ragliando
     
    le betoniere che vende il castorama  sono 83995889399 volte piu' intelligenti di questi subumani malati di mente...........
     
    subumani guarda
     

     
    per riprodurre in modo realistico la voce umana i tagli e la pendenze non sono a scelta o in base ai autoparlanti.....sono quelli giusti e basta
    e sono........................
     
    col cazzo che ve lo dico............che anche se ve li dicessi non vi servirebbe a un cazzo
    1 perché i altoparlanti veri non sapete nemmeno come sono fatti
    2 non sapete neanche da dve si incomincia a fare un crossover ne con cosa farlo
    3 perché siete troppo bestie per capire anche se vi facessi un schizzo........
     
     
     
    e si che sono robe che sapevano e sono pure andati in giro a dirle quasi 100 anni fa..............
     
     
     
     
     
    foto di cronaca
    ministra della repubblica delel banane in culo abbraccia assassino
    appena sceso dal areo
     
     

     
     
     
     
     
    foto cado'
    albanese appena sbarcato che mangia alla mensa della caritas i avanzi della zuppa di cipolle
     

    i veri progettisti nel 1932 quando guardavano i documentari vedevano i terronisti del itis che 80 anni dopo ancora non riuscivano neanche a copiare








    quella della foto sopra e'una  tronba  del 1932..roba vera per altoparlanti veri

    questo e' quello che son buoni di fare i terronisti del itis 80 anni dopo





    praticalemente non sono stati buoni neanche a copiare.....son buoni solo a fare mobiglia lucida su cui avvitare auto parlanti da pochi euro....................

    froceria mericana



    .

    forza etna.............

    gefrusti                  
    Posts: 52,293Member
    ...ho voluto fare come quelli che in sella alla motocicletta (o auto sportiva) davanti ad un bel rettilineo dicono: vediamo a quanto arriva di velocità.
    Ho voluto curiosare (oggettivamente) sulle massime prestazioni dell'ampli se tirato fino al limite massimo possibile...ma senza strafare (che non è nel mio DNA) quindi operando in modo razionale e strettamente "sotto controllo".

    Ho scelto uno spezzone di un brano ad alta dinamica...e con dei picchi molto evidenti...e che non avessero tosature di base per eccessivo livello registrato (lo vediamo qui sotto)

    image
    This image has been resized to fit in the page. Click to enlarge.

    Ho piazzato 2 fonometri nel punto ascolto (uno via software calibrato e un altro convenzionale a supporto) e un oscilloscopio ai morsetti dell'uscita dell'ampli per registrarne la forma d'onda e VEDERE quando si sarebbero verificate le prime avvisaglie di tosatura del segnale (questo non è affatto un problema in quanto i picchi durano una manciata di microsecondi)
    In questo modo non c'è rischio di distorsioni -pericolose- che possano fare dei danni sia al diffusore che allo stesso ampli.  (sapeste quanti ampli tosano il segnale senza che se ne accorga nessuno...)
    Ne è venuto fuori questo...
     
    cia' avuto la sfortuna di nascere in africa...................se fosse nato in america  avrebbe avuto una carriera sicura come bracciante
     
     
     
     

    venerdì 27 maggio 2016

    valvole di potenza e transistor di trani

    Bebo                  
    Posts: 25,804Administrator, Redazione
    Trio Leak Pre Point One Stereo, Tuner Troughline II, Finale Stereo 20
    € 2500
    Roma
    Da alcuni ritenuta la miglior amplificazione mai realizzata. Non sono così assolutista ma suonano da Dio anche con diffusori ostici, e sono in condizioni eccellenti ( originali, niente riverniciature). finale appena rivalvolato mullard e cavo di connessione pre-finale originale. Revisionatissimi, solo componentistica originale.
    Li presi da tower Sound di Cesena, scegliendo il migliore tra oltre trenta terzetti, sono stati tenuti maniacalmente
    Regalo cavetteria adatta ( di ottima qualità, VDH etc.) e valvole di potenza di ricambio.
    Affarone
     
     
     
    ma se suonano come dice perché non li fa sentire nel suo studio che per motivi di sicurezza non dice dove' ?
      30 steriomani gravi potrebbero conprarli e alleviare le loro pene e soprattutto quelle dei loro famigliari..................
     
    ps revisionatissimi significa che di originale cianno solo il telaio ?
    ppss 2500 euro sono davvero un affarone per chi li vende
    pppsss non sapevo che a potenza facevano le valvole
    ppppssss perché non se li tiene se suonano da dio?
    pppppsssss sara' mica stato lui..........................*
     
    *
     
    Posts: 5,642Member
    quote:
    Una volta nei pressi di Cesena,se non ricordo male, c'era un negozio abusivo specializzato nel Vintage.C'e' qualcuno che sappia dirmi che fine ha fatto il titolare di quel meraviglioso posto ? Grazie

    Renato Bovello

    )
     


     Ricordo che chiuse perche fu svaligiato!!! Gli portarono via tutto....image

     
     
     

    viene al ippere girerai il mondo e inparerai un mestiere...

    o' andato in uno dei piu' grandi centri conmerciali italgliani...........almeno cosi' mi anno detto i amici che mi ci anno portato...............
    praticalemente e' nella ex fabbrica alfa romeo..............e gia' entrare nel enorme parcheggio e vedere tutto quel spazio e quei capannoni abbandonati e pensare a quante famiglie mangiavano con quella fabbrica....viene da piangere.............
    il centro conmerciale....che dire.............il solito ippere e i soliti negozi in franciaisin...senpre i stessi e senpre la stessa roba di bassa macellazione in vetrina........................
    poca gente...ma in conpenso pochissima che conprava................per i negozianti...da spararsi ............poi magari col caldo...la gente ci andra' a frotte ..a prendere il fresco a e bere un tamarindo...e sara' pieno............e i conmercianti saranno fleici di pagare laria condizionata..........

    il meglio del centro conmerciale come al solito sono le scale mobili.................ti metti comodo e contenpli la solita fauna che va' su e giu'... le fighe ...quasi tutte tamarre docg .. qualcuna era scopabile senza il pate' danimo  di prensersi le piattole ..... ...ma solo qualcuna..

    in un anfratto del corridoio  cerano dei enormi statue di  topolino con vestiti diverso uno dal laltro....  ...e naturalemente cerano i soliti minkia da ippere..quelli in sandali e calzoni corti che si facevano il selfi davanti .............

    fatto il selfi guardavano il telefono per vedersi in foto e dai loro sorrisi si capiva che si sentivano veramente soddisfatti.............

    che bello averci il tenpo per passare i pomeriggi al zoo....................................


    macchine

    laltra sera o' visto un documentario reclam della bugatti...........

    praticalemente la vosvaghen a' conprato il marchio ....e fa auto marcate bugatti............
    cioe'........praticalemente fa una simil  audi spaider con un motore da 1000 cavalli che va'a 400 allora..........e con dentro la fiera del titagnio e del famolo costoso...................

    non so quanto costa sta' roba...io non la conprerei neanche se costasse come una panda............
    1 perché non so che farmene di una roba che faccio fatica a salire e a scendere e che se mi scappa il piede finisco contro un muro
    2 perché per me ...certe robe o si conpra quello vero
    o non si conpra.............

    secondo me in ste robe e' come coi sterii................ci sono die scemi che vogliono il status sinbul....altrimenti non possono far vedere quanto sono scemi........... ..


    nel mio piccolo se ciavessi qualche diecina di migliaia di euro da buttare nel cesso per le auto
    mi conprerei queste