domenica 30 aprile 2017

rari rari
















Maxalco C.O. (Alnico V con cristalli orientati), un tipo di magnete di rara reperibilità sul mercato.


davvero rarissimi..............
hahahahahahahahahaha

http://www.mpi.it/prodotti/descrizione-prodotti.html
http://www.mpi.it/magneti-samario-cobalto.html


 

ladronia

http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/04/30/primarie-pd-polemiche-al-sud-a-ercolano-votano-anche-i-richiedenti-asilo-a-nardo-seggio-chiuso-troppi-elettori-di-destra/3553709/


non ce' speranza di liberarsi da questi qui senza usare la violenza..........


arruolati e fai arruolare nel lesercito della salvezza
girerai il mondo e inparerai un mestiere




Risultati immagini per khmer rossi saigon
 

lorenzo ...cosa si puo' fare per eliminare queste bestie?


Risultati immagini per primarie pd




GianGastone Risultati immagini per sergio cortesi                  (April 30 09:16AM )
Posts: 34,875Member
Io ci vado due volte, 4 euro ben spesi
 
 
 
bravo vedo che ai capito come te lanno fatto il culo............................
 
 
cioe'....bisogna proprio essere delle bestie per pagare 2 euro per votare un figlio di puttana che in 3 anni non ne a' azzeccata una e in piu' a' fatto aumentare il debito pubblico di molti migliardi di euro..................
 
vabe'.............comunque la moglie del gemello scemo di mister bin nonostante i anni e' senpre un bel luomo.................
 
 

non la sapevo la storia di montezemolo che prendeva mazzette per far parlare la genti con agnelli....pensa te ...e volevano pure affidarci lorganizzazione die olinpiadi.........

TRIPPA ADVISOR
Messaggioda tran quoc » 30 apr 2017, 7:50

tutte le recensioni sono false....qualsiasi sia la roba recensita..............


https://isubumani.blogspot.it/2017/04/m ... lsoni.html

nnaaaa...non è così...se sai che sono false diventano inefficaci....

guarda il tale ernesto che NON RIESCE a dipanare la matassa dei gemelli assortiti in quadriga...
 
 
 
 
non sono inefficaci perché i genti sono bestie e chi fa le reclam lo sa bene.....
credi forse che se vanna marchi torna a vendere creme dimagranti o numeri del lotto le genti non ce le conprano ora che sanno che e' stata in galera per truffa ?
 
quanto al resto...........ai poca memoria o leggi frettolosamente..........
 
tornando al giradisco........
le formula uno non le fanno correre nei sterrati...non ci mettono benzina allungata col diluente e cosa non da poco non le fanno per obbi ...................
cioe'.........anni e anni soldi e soldi per scoltare qualche disco e poi ne senti uno che e' inciso diverso e ti manda in confusione le certezze con riserva............e devi ricominciare da capo.............
 
cioe'........ogni subumano e' diverso dal laltro....sente in modo diverso....non e' un gronometro che misura il tenpo e chi ce ne mette meno a fare un giro e' il piu' veloce...............
 
e anche li a ben guardare
uno puo' girare piu' veloce perché cia' meno benzina...il fantino piu' leggero e in giornata .....puo' fare il giro pennellando la pista o salendo sui cordoli e arrivare con i pepneumatichi da buttare....son tanti i variabili e i sereni
 
il succo del sterio e'
scolti il disco...lascolto ti a' soddisfatto?....bon....che cazzo vuoi scoltare in più ?
non ti a' soddisfatto ? se ai 15 anni cominci a cercare di capire perché e magari a 16 lai capito.....se ne ai 50 e ai cominciato a 15 a cercare di capire............lascia perdere.....se non lai capito finora il sterio non e' roba adatta al tuo cervello.................
 
 
 

sabato 29 aprile 2017

radio wun ciòn a detto che domani 42800 cinesi voteranno il gemello scemo di mister bin

tran quoc » 29 apr 2017, 18:58
tran quoc ha scritto:



quello che c'è nei dischi in vinile è anche troppo, è di gran lunga superiore alla sopportabilità emozionale dell'ascoltatore

far RIVIVERE l'evento sonoro e l'interprete non è robbe leggera...

mi senbra di averlo scritto che la dinamica del lp e' bastante...

ma il giradisco si tira dietro un mucchio di rotture di palle
che non devo certo star qui a lelencarteli...............


 

mondo di falsoni

tran quoc » 29 apr 2017, 18:06
a report hanno scoperto le recensioni false del bebbo e tutto il tramestìo delle testadipaglia, delle manine, dei grassatori

etc. etc.

gajardo!
 
 
 
tutte le recensioni sono false....qualsiasi sia la roba recensita..............
il bisiniss non e' vendere i giornalini e' prendere i soldi o la merce da rivendere in nero  per fare le reclam a quelli che cianno qualcosa da vendere
 
dato che inmagino che ai visto la puntata sule pizzerie ...
e' vecchia come il cucco la storia.............
 
 
paghi e ricevi in canbio reclam
 
in altri settori..benzina..elettrodomestici...salumi..
conpri tanta roba.....il rappresentante prende la sua bella commissione   e ti fa vincere qualche viaggio o qualche altra roba...
 

analogico vs cicciolina

Ma l'amor mio non muore 2 ...............
#53 Messaggio da queledsasol » sabato 29 aprile 2017, 0:58
Oggi ho riattaccato il sistema digitale................. :? .
Va be' che era fermo da un po............va be che non è all altezza di quello Analogico...........va be tutto; ma porca trota...................... :(
 
 
 
scusa...ma se il digitale non e' al laltezza del lanalogico...............a cosa servono i cassoni  che scendono sotto i 80hz ?
per non parlare dei cassoni a altissima dinamica.....che con lanalogico  fa sentire molto di piu'   tutti i rumori del lp e i ronzii specialemente usando testine mc.
 
 
non sara' che il digitale senbra suonare peggio perché dal suo avvento tutti quelli che fanno dischi ...cd pleier... dac ecc sono dei perfetti deficenti che dovrebbero dedicarsi ai spurghi piuttosto che robe che anno a che fare con i suoni musicali?
 
secondo me se si scoltano cd ( i  file scaricatti aggratis ancora piu' meglio ) fatti dai master  analogichi  dei dischi veri  (NON QUELLI RIMANEGGIATI DA QUALCHE DEFICENTE ITALGLIANO E EXTRA OVVIAMENTE)  
il digitale suona piu' meglio...........
 
anche in questo caso comunque...sono inutili cassoni che scendono molto e che cianno 300 db di dinamica...datosi che sono noti i limiti in frequenza e di dinamica del lanalogico........questo non toglie che la dinamica di un disco analogico basta a un ascolto abbastanza realistico dei suoni musicali di alcuni generi musicali...non certo orchestre e dip parpol
 
 

venerdì 28 aprile 2017

crozza massacra il gemello scemo di mister bin

http://news.leonardo.it/matteo-renzi-email-se-ce-qualcosa-che-non-va-ditelo-al-premier-ecco-il-suo-indirizzo/

tran quoc » 28 apr 2017, 14:24
tran quoc ha scritto:
Stupefacente non è soltanto la struttura fisica di questo sistema ma anche il suono, che raggiunge dei livelli di precisione, microdettaglio e trasparenza difficilmente pareggiabili. Un ascolto davvero emozionante, dove si da libera voce agli altoparlanti, senza che ci sia il minimo effetto di mascheramento dovuto a indesiderate vibrazioni. La lotta alla loro eliminazione è stata condotta con decisione, non lesinando su materiali e tecnologie, E il risultato è sotto gli occhi, anzi le orecchie, di tutti...





ernesto, dicci chi è, non lasciarci sorpresi...
 
 
 

ste robe non le capisco.....o' conprato il succo di frutta alla pera ma sulla bottiglia ce' scritto fatto dalla ditta che fa' la passata di pomodoro....cioe' il succo alla pera lo fanno col pomodoro ?


Re: è già un nuovo giorno

Messaggio da leggereda tran quoc » 28 apr 2017, 9:09
Il principio di funzionamento consisterebbe nello stimolare le molecole dell'ossigeno in modo da migliorare la loro viscosità e permettendogli quindi di agire con maggior efficacia nella trasmissione del suono.


https://isubumani.blogspot.it/2017/04/p ... -2017.html

scusi ernesto,
quale essere la fonte meravigliosa?

lo ha letto il condizionale? ...consisterebbe...fino a che non consistat, NON EXPEDIT ...

cosa dice IL TUBERO circa l'oliatura della ZOTO che sono molti di più i molecoli?


...che già il 17 è spigoloso e se non ci metti i link diventa manutenzangolo come il calabrese stondangolo
 
 
 
 
 
ma come .....non riconosci il stile ?

Stupefacente non è soltanto la struttura fisica di questo sistema ma anche il suono, che raggiunge dei livelli di precisione, microdettaglio e trasparenza difficilmente pareggiabili. Un ascolto davvero emozionante, dove si da libera voce agli altoparlanti, senza che ci sia il minimo effetto di mascheramento dovuto a indesiderate vibrazioni. La lotta alla loro eliminazione è stata condotta con decisione, non lesinando su materiali e tecnologie, E il risultato è sotto gli occhi, anzi le orecchie, di tutti...



 
e' quello con il sguardo da cane avvezzo ai sassi..................
 

giovedì 27 aprile 2017

pessimismo e fastidi 2017














lorenzo segnatele ste robe.........




 Il principio di funzionamento  consisterebbe nello stimolare le molecole dell'ossigeno in modo da migliorare la loro viscosità e permettendogli quindi di agire con maggior efficacia nella trasmissione del suono.

 


 

mercoledì 26 aprile 2017

1977

plasma
Messaggio da leggereda tran quoc » 27 apr 2017, 7:40
Ste73 26. April (April 26 05:48PM )
Posts: 1,770Member

Electrovoice georgian pilotate da luxman pre finale... Eri li come a un concerto live ma senza asprezze ne fatica di ascolto
Poi anni dopo de André che suonava sulle sophia, brividi




ernesto,
molto meno delle patrician electrovoice amplificate a 4 vie dopo taglio con doppio crossover accuphase F5 a schede
 
 
 
 e' come quando al bar dopo aver bevuto una decina di canpari si parla con nostalgia del militare...del primo motorino....della prima scopata .......della prima pera.......della prima volta al coc.....ecc ecc
non e' loggetto....e' il ricordo ................e di solito si ricordano le robe ..specialemente quelle lontane....non per comerano nella realta'  ma per come ci sarebbe piaciuto che fossero........
del tipo passi la montagna di palta al setaccio e ti tieni solo la pagliuzza doro...........
 
 santana lo' visto al vigorelli.........appena inizio' a suonare ci tirarono una molotov  ..stacco' il filo dalla ghitarra e scappo'...........
 
 
 
comunque mi sono offeso perché mi ai dato del bebbato............per farmi dimenticare loffesa devi darmi  100 euro

gatar cal bùscia

http://www.mosshi-fi.com/forum/viewtopic.php?f=32&t=2290&start=70#p100480




aldila' delle cazzate che questi testa di minkia sparano.............


come' che al gniagniazzo ci fanno fare la reclam dei suoi accrocchi per polli?
paga anche lui ma paga meno del bancarellaro e quindi puo' farsi reclam ma non interferire coi traffici dei altri sponsor altrimenti lo bananano tenporalemente?

 

https://isubumani.blogspot.it/2017/04/il-solito-viscido-merdone-leccaculi.html

support@blogger.com

10:47 (5 ore fa)
a me

Salve,

Google ha ricevuto una notifica in cui si segnala che i contenuti del tuo blog potrebbero violare i diritti di altri utenti  e le leggi in vigore nei rispettivi paesi. I contenuti in violazione sono stati resi non disponibili e sono riportati in calce in questo messaggio. Per ulteriori informazioni sulla rimozione dei contenuti e sulle conseguenze di questa operazione per il tuo blog, visita la pagina https://support.google.com/blogger/bin/answer.py?l=it&answer=2402711.

La notifica che abbiamo ricevuto verrà pubblicata online, priva dei dati personali, da un servizio chiamato Lumen all'indirizzo
https://www.lumendatabase.org. Puoi cercare la notifica associata alla rimozione dei tuoi contenuti nella pagina di Lumen, inserendo l'URL del post del blog rimosso. Per eventuali domande di carattere legale relative alla presente notifica, ti consigliamo di rivolgerti a un consulente legale.

Termini di servizio:
https://www.google.com/intl/en/policies/terms/
Norme relative ai contenuti: https://www.blogger.com/content.g

Il team Googlehttp://isubumani.blogspot.it/2017/04/il-solito-viscido-merdone-leccaculi.html
 
 
 
Alfredo D. Pietro (April 25 03:17PM )
Posts: 363Member
Bella manifestazione, come sempre.
Un'Hi Fi a 360°, dall'amplificatorino Sure con il chip Tripath TA2024 da pochi euro ai MAAT, monumentali diffusori da 157.000 euro la coppia. Ce n'è insomma per tutti i gusti, davvero. Una nota azienda, l'Axiomedia, che si sporca le mani con la sua costola "Axiolab", non limitandosi più a importare e distribuire ma progettare su misura.
Insomma in questo Milano Hi Fidelity c'è il mondo... Tante le novità e le salette ben suonanti.
Insomma Sciur Zaini... è bello essere diventati un riferimento nazionale, defunto il Top Audio/Video, cioè quella manifestazione che una volta le aveva fatto ostracismo.
Ma chi ha passione e tenacia la spunta sempre!
 
 
 
a parte le solite cazzate da leccaculo ignorante come un sasso coperto dalla merda di un cane....
 
la genti come questo viscido sacco di merda Risultati immagini per alfredo di pietro
andrebbero presi a calci nei coglioni ogni volta che si a' la sventura dincontrarli................son quelli che anno fatto diventare merda quello che era un bel obbi ....fanno reclam a chiunque ci da' la cinquanta euro e se ne fregano se la loro reclam fa buttare soldi nel cesso ai poveri scemi che di sterii non ci capiscono e credono a quelli come lui.............
 
 
tanto per fare un presenpio
 
guardate a che prezzi questa ditta vende ai polli i autoparlanti faital.....
e confrontateli con quelli del primo sito che viene fuori cercando con gugol......
 
tutto il resto che vendono e' roba di merda per scemi forte..........dalle varvore cinesi che durano una settimana  ai fili della corrente venduti come se fossero fatti dargento massello ricoperti di seta cangiante  ecc
 


fatti pagare la birra dal butterato  cosi' ti consoli............
 
 
 

quando a milano piove la madunina si bagna anche senza vedere i negri nudi

è già un nuovo giorno
Messaggioda tran quoc » 26 apr 2017, 9:24
http://isubumani.blogspot.it/2017/04/la ... alera.html

ernesto non conosce altro...

le mie patrician electrovoice, multiamplificate dopo quadri taglio con doppio crossover accuphase F5, suonano più meglio di così come lui

SINCE 1977
 
 
evvabe'....lo annetto...non consco altro
 
 
 

martedì 25 aprile 2017

lamattina....e cosa ci facevi in galera a novara?

è già un nuovo giorno
Messaggio da leggereda tran quoc » 26 apr 2017, 8:16
............i veri bassi sono brunetta e la pezzodipane

http://isubumani.blogspot.it/2017/04/la ... luomo.html

la tromba vera è quella delle scale....

E' LA TROMBA L'ERRORE, NON COME ESSA E' FATTO
 
 
sara'...ma le mie...sia quelle che o' adesso che tutte quelle che o' avuto prima.........suonano piacevoli e si fanno scoltare per ore senza fastidio...
non che dopo 5 minuti ti viene da mettere le mani sul le orecchie come tutte quelle che o' scoltato in giro.........
 
 
 

lamattina.............e tu saresti un gentiluomo?

se siete stitici
Messaggioda tran quoc » 26 apr 2017, 6:52
Alfredo D. Pietro 00:47 (April 26 12:47AM )
Posts: 370Member



Cano said:

Il diffusore va bene ma ha bisogno di accorgimenti come tutti i diffusori di questo tipo
Non puoi ascoltarlo a due metri...altrimenti la gamma media resta indietro
se vai alla fiera del ricci cesare gulio, lì soddisfano tutti i bisogni...



Perfettamente daccordo su questo. A me le Blumenhofer piacciono molto, sia le grandi che le piccole.

Post edited by Alfredo D. Pietro at 2017-04-26 00:49:12



...cazzo saranno 'ste blumenhofer!...ma vuoi mettere la foto sia del grande che del piccolo?
 
 
 
sono sti robi qui
Risultati immagini per blumenhofer
 
 
scoltati alla bancarellata del ricci  in un salone grande
da vicino ....a mezza sala trapanavano le orecchie....da lontano vicino la parete dove cera la porta per scappare oltre a trapanare si sentiva anche il rinbonbo............e il rinbonbo si sentiva anche in corridoio
 
solito saund delle casse di questo tipo...se scolti una ghitarra elettrica per 1 minuto ti senbra di sentire delle quad che suonano forte...........se alla ghitarra si aggiunge una batteria...i piatti ti tagliano i orecchi........e i tanburi li senti ltipo buuuuu, buuummmmm........... o' resistito meno di 10 minuti e poi o' uscito............
 
ps per quelli che non sanno un cazzo...i tanburi del labatteria  non sono bassi...sono mediobassi............i veri bassi sono brunetta e la pezzodipane
 

poveri francesi............stanno messi male come i italgliani

Roberto M
Posts: 39,174Member
Fino a qualche anno fa, di Emmanuel Macron non si sapeva nulla. L’avversario di Marine Le Pen alla presidenza della Repubblica, è nato politicamente da poco, da circa due anni e mezzo, quando il presidente Hollande lo volle come consigliere per l’economia. Fino a quel momento, Macron è stato un perfetto sconosciuto, che cercava di trovare spazio nella funzione pubblica e nel Partito Socialista, senza però avere molti margini di manovra.


Il passaggio d’incarichi dalla finanza speculativa dei Rothschild alla politica francese lo si deve a François Hollande. È lui che decide di inserire Macron nei quadri della dirigenza socialista, trasformandolo nel breve tempo da semplice funzionario e agente speculatore appena sfornato dall’École nationale d’administration di Strasburgo, alla carica di ministro nel secondo governo di Valls.

Ed è proprio nell’ENA che devono essere individuati i tratti salienti di questo giovane candidato all’Eliseo, lì dove hanno iniziato la loro carriera personaggi del calibro di Jacques Chirac, François Hollande, Valéry Giscard d’Estaing, Ségolène Royal e Alain Juppé. E quindi la grande novità della politica francese è in realtà quanto di più tradizionalmente ancorato ai canoni della vecchia classe dirigente e del sistema liberale e liberista che produce la scuola di Strasburgo. Una classe dirigente che al Front National chiamano con disprezzo gli “enarchi”, perché chi esce da lì riceve automaticamente incarichi di poteri nella burocrazia e nella politica di alto livello.

Macron, una volta uscito dall’ENA si lancia nel mondo della finanza. Lavora per i Rothschild dal 2008. In un’intervista rilasciata al Wall Street Journal, Macron parlava del suo lavoro in questi termini: “Sei una specie di prostituta: il tuo compito è quello di sedurre”. E lui ha saputo sedurre da subito l’alta finanza, riuscendo a mettere a segno nel 2011 uno degli affari più grossi dell’industria francese, con il passaggio dell’industria di alimentazione Pfizer nella multinazionale Nestlé.

Dopo questo grandioso affare per Nestlé e Rothschild, Macron entra nelle grazie di Hollande che lo chiama come consigliere economico per risollevare l’economia francese. Ma non ha vita facile all’interno dell’allora potente Partito Socialista. Erano i tempi in cui l’ala più radicale del Partito Socialista, quella di Hamon e Montebourg, spingeva per disapprovare l’austerità imposta dalla finanza mondiale e dall’Europa, e così Macron è costretto a lasciare e se ne va a Londra, dove apre una start-up e si mette a insegnare alla London School of Economics.

Torna a Parigi dopo qualche tempo, invocato da Valls e da Hollande per essere l’artefice della presunta rinascita liberista francese. Diventa ministro a 36 anni e inizia il suo piano per destabilizzare tutto il sistema sociale e lavorativo francese, partendo da una profonda liberalizzazione del mercato del lavoro e dei servizi. Innalza il tetto massimo di ore settimanali di lavoro, svincola i datori di lavoro dalla chiusura domenicale, apre il settore dei trasporti a una serie di deregolamentazioni. È lui che, nell’ombra, detta le regole per la Loi Travail, il cosiddetto Jobs Act alla francese.

Nonostante le enormi e continue proteste degli operai e dei dipendenti francesi, che scendono in piazza ogni settimana contro il progetto di riforma del mercato del lavoro, Macron tira dritto. E tira dritto anche quando viene preso di mira da lancio di uova da parte dei manifestanti della Confederazione generale del Lavoro e del Partito comunista francese, davanti alle Poste di Montreuil.

E mentre sostiene la necessità di seguire l’Europa, le liberalizzazioni e l’austerità, in lui nasce l’idea di essere qualcosa di più di un semplice ministro socialista. Decide di fondare un movimento, En Marche!, e di progettare la scalata all’Eliseo. È così che nell’agosto del 2016, lascia il partito e il ministero e mette in moto il progetto per candidarsi alle presidenziali. Un progetto che eredita tutte le politiche di Hollande ma spinte ancora di più all’estremo. Il suo è il socialismo 2.0 voluto dall’Europa, ovvero liberalismo e liberismo economico. Ma è anche un programma molto contraddittorio che dimostra in realtà la mancanza di una base ideologica da cui ripartire. Le uniche certezze sono i due pilastri di tutta la sua vita politica e del suo lavoro da ministro: il mercato e l’Europa. Due temi che la Francia non sembra apprezzare visto il numero di voti che hanno ottenuto le sigle euroscettiche e di sinistra radicale, ma che hanno ottenuto l’appoggio dei partiti e dei poteri che contano davvero.
Post edited by Roberto M at 2017-04-25 12:07:22
Fabio M libero !
  • Roberto MRoberto M (April 25 11:00AM )
    Posts: 39,174Member
    La fatidica domanda del “chi ti paga” al candidato favorito nella corsa all’Eliseo non ha finora avuto risposta. Ricordiamo che tutti i sondaggi pronosticano un ballottaggio tra la candidata e presidente del Front National Marine Le Pen e il candidato indipendente liberal-socialista Emmanuel Macron, dopo il primo turno delle presidenziali francesi del 23 aprile. Al secondo turno del 7 maggio gli stessi sondaggi danno una schiacciante vittoria per il giovane candidato centrista, sul quale convergerebbero i voti degli elettori di centrodestra e centrosinistra “contro” la presidente del Front National. L’ex primo ministro socialista e candidato sconfitto alle primarie Manuel Valls ha già dichiarato che il suo voto andrà all’ex collega, e come lui hanno fatto numerosi altri esponenti di destra e sinistra. E’ il noto “barrage républicain”.

    E’ importante quindi capire chi sta finanziando la dispendiosa e sofisticata campagna elettorale del giovane e ambizioso ex dipendente della banca Rotschild nonché ex ministro dell’Economia, dell’Industria e del Digitale scelto da Hollande, probabile futuro presidente della République Française. Potremmo cosi’ capire a chi deve la sua fortuna politica e quali interessi tutelerà, sia palesemente che occultamente.

    Purtroppo il Macron, amico del nostro Matteo Renzi che ne ha addirittura copiato lo slogan elettorale “En marche!” e del quale ricalca il programma neoliberista con una spruzzata di sociale, non ha ritenuto di divulgare le sue fonti di finanziamento. Il 24 febbraio anzi dichiarava che “nessuna società, nessuna struttura legalmente costituita ha finanziato il mio movimento”. Abbiamo visto qualcosa di simile con Hillary Clinton, che otteneva donazioni da “privati cittadini” che erano pero’ alti dirigenti di Goldman Sachs o JP Morgan. Macron si è limitato a dichiarare che il suo movimento ha ricevuto 6,5 milioni da 20.000 privati cittadini (quindi cifra media 325 euro, piuttosto elevata), delle quali solo il 3% è superiore a 5.000 euro. Una statistica veramente curiosa, il 3% in numero o in denaro?

    La nostra tautologia preferita: dove c’è un segreto c’è qualcosa da nascondere.

    Ma non dobbiamo cercare lontano. Il blog francese www.citoyen-et-français.fr ha reso pubblico un SMS inviato dalla direzione della banca d’affari Rotschild a un gruppo selezionato di banchieri d’affari parigini. Il testo dell’SMS sarebbe il seguente, secondo il sito:

    “CARI AMICI, È STATA ORGANIZZATA UN’APERICENA (COCKTAIL DINATOIRE) DI RACCOLTA FONDI PER EMMANUEL MACRON IL 27 SETTEMBRE ALLE 20 ALLA TERRAZZA MARTINI, AVENUE DES CHAMPS ELYSÉES 50. IN QUESTA OCCASIONE EMMANUEL VI ILLUSTRERÀ LA SUA VISIONE E LE SUE PROPOSTE; SARÀ ANCHE L’OCCASIONE PER DISCUTERE CON LUI IN MANIERA INFORMALE.

    SE DESIDERATE UNIRVI A NOI POTRETE CONFERMARE RISPONDENDO A QUESTO SMS, INDICANDO SE SARETE ACCOMPAGNATI.

    PER RAGIONI DI CONFIDENZIALITÀ VI DOMANDIAMO UNA GRANDISSIMA DISCREZIONE NEI RIGUARDI DI QUESTO AVVENIMENTO.”

    Adesso forse sappiamo chi dovrà ringraziare il futuro presidente Emmanuel Macron, se eletto. In breve: temiamo si tratti del solito partito delle banche d’affari, cosi’ affezionato ai socialisti e ai democratici
  •  
     
     
    a parte queste ovvieta' che dipingono bene il ritratto del lennesimo politico burattino che i fili ce li tirano i piu' ricchi del pianeta.......
     
     
     
     
     
    i francesi prima di votarlo dovrebbero chiedersi cosa cazzo cia' nella testa uno che si innamora della sua professoressa
    20 anni piu' vecchia di lui.......e peggio ancora cosa cazzo cia' nella testa uno che poi la' sposa............
     

    ma lavete vista in tivi'?..........cazzo e' la mummia di una ciospa..........Risultati immagini per macron moglie
     
     
     
     
    ..........e avete visto bene la faccia da malato di mente che cia' lui?
    meta' faccia accenna un sorriso mentre laltra meta' ti guarda con odio....................Risultati immagini per macron
     
     
     
    cioe'...uno che sposa una piu' vecchia di lui di 20 anni cia' dei grossi problemi mentali....
     
     
    si sconfina nella necrofilia................
    cioe'...questa qui fa schifo...... che non se la scoperebbe neanche uno che si e' fatto 30 anni di isolamento a san vittore.......... vestita e truccata....prova a inmaginarti di trovartela nel letto quando ti svegli....senza trucco e magari nuda..................minimo ti pisci addosso dalla paura..............
     
    questa e' della categoria di quelle con un piede nella fossa............quelle  che prima di farti il ponpino si tolgono la dentiera.......che mentre le scopi perdono piscia e scorreggiano...e se ci dai forte rischi di ammazzarle....................che schifo........................hahahahahahahahh
     
     

    Post non disponibile

    In seguito a un'istanza legale ricevuta da Google, abbiamo rimosso questo post. Se lo desideri, puoi consultare ulteriori informazioni sulla richiesta all'indirizzo LumenDatabase.org.

    tuttiricchi

    Stefano Zaini (April 25 12:42PM )
    Posts: 5,797Industry
    antonew said:
    Una manifestazione un pò sotto tono...


    ...c'era molta gente...anche se molti di meno dell'anno prima che erano meno di quelli dell'anno prima

    Buona mattina,
    come al solito su queste pagine si legge il tutto contrario di tutto, ed è OKappissimo che ognuno abbia la sua, ma inconfutabile è che questa edizione ha registrando il sold-out degli spazi sonanti (una 40ina di sale) tantè che quel polentone dell'organizzatò ha dovuto suo malgrado lasciar a casa almeno una dozzina di Ditte del settore che volevano partecipare attivamente e sonicamente, evidentemente fra gl'esseri umani oltre ad avere orecchie diverse anche gli occhi son assai diversi.
    Detto questo mi permetta di comunicarLe che anche la prox edizione autunnale milanese http://www.milano-roma-bancarellata-shift-show.it/Milano_2017_aut_index.html sarà "sotto tono", se per sotto tono s'intende che vi sarà ancora il sold-out degli spazi espositivi dislocati sui tre piani del bellissimo Melià, tantè che a oggi almeno il 80% degli spazi son già stati prenotati con ampio anticipo.
     
     
     
     
    senbra di sentire i tigi dopo ogni erezione
    anno vinto tutti anche se a vtare ce' ndato solo il 60 % dei genti e quelli che an vinto che an perso il 50 % dei erettori della volta prima...............

    al fa frecc

    da tran quoc » 25 apr 2017, 8:19
    http://isubumani.blogspot.it/2017/04/fi ... merda.html


    al fioca!

    se mi riuscirà a capire il calabrese ci assegno una medaglietta al voler limitare...
     
     
     
    invece della medaglietta non sarebbe possibile avere 50 euro ?
     
     

    lunedì 24 aprile 2017

    magari alla prossima volta accade il miracolo che bevi vino e lo trasformi in acua sporca

    se siete stitici
    Messaggioda tran quoc » 25 apr 2017, 7:33
    Hai proprio 2 grandi amici, molto ottimisti. Qualcosa non andava in quell'impianto. Oppure a momenti andava e in altri no. Io ci sono passato 2 volte, altri amici che conoscono i Viva, hanno confermato le mie impressioni.Per me non giudicabile. Deve sicuramente suonare molto meglio. Magari oggi....
    Aloha
    Mattia
     
     
    e se non sara' oggi sara' sicuramente domani o posdomani o settimana prossima
    dopo i aggiustamenti, il canbio dei fili della corrente, i nuovi anplificatori, la riverniciatura delle pareti, la nuova mochet.......ec eccc
     
    ciccio....un sterio se suona....suona subito e dovunque..........se non suona a una fiera dove il loculo e' sicuramente migliore di un loculo casalingo perché i somari che stan seduti assorbono i rinbonbi e i strilli piu' del miglior trattamento acustico......come cazzo fara' a suonare nel loculo casalingo con un solo somaro ?

    chi la fa' laspetti....chi non la fa prenda loglio di ricino

    se siete stitici
    Messaggio da leggereda tran quoc » 25 apr 2017, 7:26
    Agosan 23. April (April 23 06:52PM )
    Posts: 574Member

    Salve a tutti,

    ho fatto un salto stamattina al salone.

    Che bel clima.... e poi.... la saletta di Zaini... diffusori dal suono magnifico... e impianto come sempre stellare...

    Ma io ho un debole per le elettroniche di Zaini... ma anche per Zaini e per la sua filosofia costruttiva.

    Dio ci salvi dai grandi marchi e protegga il mercato dei piccoli produttori di codeste capacità.
     
     
     
     
    se il povero scemo sapesse......chi , dove, come e con cosa sono fatti i suoi oggetti del desiderio.....
    ma non sapesse e vive felice col suo paracarro in culo e il suo pus al posto del cervello................hahahhahahhaha
     
     

    fiocchi di merda

    eroi nostrani e exteri

    cioe'..un deficiente va' in un stato di negri dove ce' una quasi dittatura a fare il spione
    lo beccano giustamente lo mettono in galera....e tutti i italgliani a piangere e a dire come' cattivo erdocan...........

    i negri lo mollano dopo 15 giorni perché probabilemente non e' riuscito a spiare un cazzo ........
    torna in italglia conpagnato da sbirri e ministro dei esteri che non sa linglese e al lareoporto ci battono le mani come fosse un eroe..............il ministro supercazzola che litalglia si e' molto inpegnata per liberarlo e a' vinto..........................


    in francia vince...(al primo turno e per poco ...poi si vedra')  un fascistoide rockfelleriano  e secondo arriva una mezzafiga mezzaleghista......e i uropa tirano un sospiro di soglievo e ci danno tutti lappoggio..................i comunistisocialistidemocraticicattolici francesi dicono ai loro minorati mentali di elettori di votarlo in massa.....................tutti cianno paura della mezzafiga perché ci stanno sulle balle i negri leuro leuropaunita..........................il partido delinquenti esulta a reti unificate come se il primo premio della lotteria lavesse vinto il gemello scemo di mister bin ...............


    tutti piangono i ciclisti investiti....strade pericolose...............non sono loro che sono dei deficenti...son le strade e i automobilisti che son pericolosi................
    cioe'...........ma non vi siete mai trovato davanti un branco di questi minkia vestiti da finocchietti ?
    e non ne avete mai visto qualcuno al semaforo passare col rosso per non fermarsi e staccare la zanpa dal pedalino?

    e se ci suonate il clecson vi mandano affanculo e quando li sorpassate vi sputano pure sul lautomobila...............

     

    fenomeni para normali

    Risultato immagine per diffusori Maat


    5mare (April 24 09:01AM )
    Posts: 1,413Member

    Le Maat fuori concorso per la magnificenza assoluta !

    nexus6 (April 24 01:04AM )
    Posts: 410Member
    Le Maat sono nettamente le vincitrice della rassegna.

    feli (April 23 10:59PM )
    Posts: 1,041Member
        palma d'oro all'impianto Sigma - Riviera che rasentava il paranormale



     para normale sintende quei fenomeni che i normali si chiedono come cazzo e' possibile che ce' genti minorata mentale gravissima che ci crede.....................aahhahahahahahhahahahahh

    cioe'...due cassoni di merda con auto parlanti cinesi a gommone e a nastrino attaccati a due casse da morto per obesi e elettroniche accroccate in africa del sud da un minkia con la collaborazione di un ex rappresentante......................ahhahahahhahahahahahhaahhaha


     

    domenica 23 aprile 2017

    prima del ueb

    discutiamone (trombe &Co)
    Messaggioda F.Calabrese » giovedì 20 aprile 2017, 19:28



    Prima del Web era tutto diverso: chi scriveva cose autorevoli ne guadagnava stima e possibili commesse lavorative.


    col ueb si e' scoperto che tutti i gegni in realta' erano  e sono dei minkia nella piu' buonista delle ipotesi ..............
    quando ne uscira' uno che con 3 mila euro e' buono a fare un sterio a tronba che suona in modo piacevole i dischi veri fatemelo sapere........





    1975 stagione dei bagni al canale....marzo-ottobre.....dal registratore portatile si suonava questo qui.........
    un gegnio che invecchiando si e' ridotto a fare il servo del mondo  che faceva finta di conbattere ....
     
     

    che affare.....................ahhahahha

    FabioSabbatini (April 24 07:53AM )
    Posts: 784Member
    La sponda del digitale è quella della riproduzione (potenzialmente) molto fedele.

    La sponda del vinile è quella del giochino sfizioso (estetica, fascino vintage, rituali), gradevole all'ascolto (a volte), e in più va di moda negli ambienti audiofili che fanno tendenza.


    Io tiro per entrambi. Unico appunto: ormai un vinile nuovo audiofilo doc si paga dai 50 euro in su. Ridicolo. Meno male che esistono milioni di vinili usati. Me ne sono venuto via con 17 vinili philips e dg (classica) e Pablo (jazz), costo totale: 80 euro, più o meno quanto due dischi audiofili economici.
     
     
    praticalemente ai speso solo 63 euro in piu' di quanto li avresti pagati alla bancarella del mercatino di cesano boscone o di corsico o di bollate.........i dischi di classica di tutte le marche   li vendono a 1 euro e sono quasi senpre in condizioni pari al nuovo...
     
    i dischi di giez costano attorno ai 2 o 3 euro...................
     
    i pablo sono dischi di merda come tutti quelli fatti dai cantinari.....................
     
     
     

    non mangiate pesce pescato nel mediterraneo ...rischiate di diventare negri

    Saviano parla per sentito dire. Affronta il tema dei migranti come se fosse una sceneggiatura per una serie di successo, non per quello che è, ossia un problema serio che costa migliaia di vite umane ogni anno. Ci sono alcuni dati che non possono essere ignorati se vogliamo parlare con cognizione di causa della questione.
    1) Definire taxi le imbarcazioni delle ONG non è un mio copyright. Prima di me, e a ragione, lo ha detto l'agenzia dell'UE Frontex nel suo rapporto "Risk analysis 2017". Saviano questo lo ignora e parla a vanvera.
    2) Saviano ignora anche che sempre Frontex ha affermato, dati alla mano, che "proprio il sovraffollamento sui barconi sta provocando più decessi" e che "i trafficanti, aspettandosi di trovare navi che salvino i migranti più vicine, forniscono poca acqua e scarsissimo cibo e carburante". Quindi le ONG, che Saviano difende senza sapere neppure di cosa parla, stanno causando più confusione e più morti in mare.
    3) Le Ong non hanno ridotto il numero di morti in mare. Il procuratore di Catania ha spiegato che "Le Ong lavorano spesso in prossimità del territorio e delle coste libiche. Abbiamo calcolato che negli ultimi quattro mesi del 2016 il 30% dei salvataggi con approdi a Catania è stato effettuato da quelle organizzazioni; nei primi mesi del 2017 quella percentuale è salita ad almeno il 50%. E accanto a questo dato emerge che il numero dei morti non è diminuito. Registriamo un dato che ci desta preoccupazione: il numero di morti in mare nel 2016 ammonta a 5000; nel triennio 2013-2015 le vittime di cui si è occupata la Procura di Catania sono state 2000: il che mi fa ritenere che la presenza di queste organizzazioni, a prescindere dagli intenti per cui operano, non ha attenuato il numero delle tragedie in mare".
    Io non cerco i voti di chi vuole i migranti in fondo al mare, Saviano invece sostiene chi materialmente ne è causa. Consiglio a Saviano di informarsi prima di parlare per evitare figuracce.




    ma questo merdone qui del saviano.....che cazzo mi rappresenta ?
    ogni tanto lo vedo in tivi che fa i suoi scio' da sapientone....
    cioe'....ma perché dobbiamo pagarci la scorta dei polizia ?
    a' rotto le balle alla mafia ...a' preso soldi per i suoi libri di merda........che si paghi lui i suoi guardiani.............

    cioe'...il problema dei morti nel mediterraneo e' molto piu' grave dei morti che ci annegano
    il problema sono i pesci che mangiano i cadaveri e che a loro volta vengono mangiati dai bianchi...

    sul gazzettino padano anno detto che i banbini di una scuola di bergamo arta che per 6 mesi tutti i venerdi' mangiavano pizza con le acciughe anno incominciato a diventare scuri...
    per fortuna un addetto ala mensa se ne accorto e a' segnalato la roba al sindaco leghista che a' avvertito lasl che a' avvertito il tribunale ecc.........






    lorenzo...a proposito di battisti-mogol
    va' che roba.........scolti questa canzone e ti chiedi che cazzo anno fatto i altri  nei ultimi 40 anni.........

    come diceva il mio amico pep baitòk
    ci sara' il renato e il cochi....ma come questi ce ne son pochi

     

    terroni non venite in lonbardia .... e' un posto pieno di terroni e di ladri

    Il referendum per chiedere più competenze alla Lombardia è e deve rimanere l’espressione della volontà dei cittadini, non certo di Maroni. Nel quesito messo a punto dal MoVimento 5 Stelle Lombardia e approvato a maggioranza in consiglio regionale non si parla di "autonomia" come se la vogliono vendere i leghisti, ma di applicare la Costituzione.
    L’art. 116 comma 3 infatti prevede che le regioni in equilibrio di bilancio possano chiedere e ottenere dal Governo più competenze per poter gestire “in casa” una parte più ampia degli oltre 40 miliardi presenti nel bilancio dello stato regionalizzato e destinarli all’istruzione, ai beni culturali, all’ambiente ed allo sviluppo delle nostre imprese.
    PERCHÉ UN REFERENDUM?
    La richiesta potrebbe essere anche fatta al Governo direttamente dalle Regioni, ma già in passato questi tentativi sono andati a vuoto, scontrandosi contro un muro di gomma. Le finte “aperture” del governo non sono credibili, perché sono gli stessi che pochi mesi fa, con la riforma bocciata dai cittadini, volevano distruggere le autonomie locali e centralizzare il potere.
    Il PD vorrebbe che si agisse ancora in questo modo, ma sappiamo bene che loro hanno il terrore del voto dei cittadini, viste le ultime sberle che si sono presi, e temono che i lombardi chiamati a votare, anche se in modo consultivo, darebbero molta più forza alla richiesta della regione e il Governo non potrebbe più fare orecchio da mercante.
    Attenzione quindi a chi vi racconta che questo è “il referendum per l’autonomia” e a chi insinua che “sono soldi sprecati”, perché sono balle.
    Questa sarà anche l’occasione per sperimentare il VOTO ELETTRONICO in Lombardia, grazie alla Legge del Movimento 5 Stelle. Una pratica che dalla nostra Regione potrebbe fare scuola in tutta Italia.
    Solo il Movimento 5 Stelle ha proposto e ottenuto di poter chiedere più spazi finanziari per la Lombardia nel modo corretto e senza fare propaganda, rispettando la Costituzione.
    Ora Maroni deve smetterla di parlare solo per farsi campagna elettorale, i cittadini vogliono dire la loro.
    Restituiamo le chiavi del territorio ai cittadini.




    si vabe'..............e voliamo credere che se rimangono piu' soldi in lonbardia un po' di questi soldi li daranno alle genti in difficolta'?

    magari.......se a governare la regione ci saranno i 5 stelle .....ma se come inmagino la lonbardia sara' senpre governata dai merda che lanno governata nei ultimi 70 anni non credo proprio che al popolo arrivera' qualche euro...

    tanto per non dimenticare

    http://www.lettera43.it/it/articoli/politica/2012/08/22/regione-stipendi-doro/53799/

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/02/19/lo-scandalo-sanita-in-lombardia-la-fatina-dei-denti-e-i-controllori-puniti/2478871/

     

    sabato 22 aprile 2017

    che bello il giardinaggio

    cioe'...ti metti sulla sdraio al lonbra con una bottiglia di raggiante bianco fresco e un pacchetto di camèl arancio  e stai li a guardare lerba che cresce e i uccellini che svolazzano.................


    http://www.mosshi-fi.com/forum/viewtopic.php?f=32&t=2284&start=40

    splendido ......come senpre......................

    giovedì 20 aprile 2017

    al padarone di casa

    VAN CAGANDONEN

    Messaggioda tran quoc » 20 apr 2017, 11:37
    !


    http://isubumani.blogspot.it/2017/04/cocomeri.html


    ernesto, non mi stuzzicare!

    tu guarda le facce e dimmi se la natura non è stato più cattiva di loro stessi!
     
     
     
     
    cattiva? e' stata crudele cazzo..................
     

    http://forum.videohifi.com/discussion/180596/litighiamo/p1




    NOI, E LA MAGGIOR PARTE DEGLI UTENTI DI QUESTO FORUM, FINO AL PADARONE DI CASA, BEBO MORONI, NON ANDIAMO FIERI DI LORENZO RUSSO E NON LO RITENIAMO UN GENIO.

    LORENZO RUSSO E' UN DIFFAMATORE DI PROFESSIONE, PLURI QUERELATO E PLURI INDAGATO PER DIFFAMAZIONE E CALUNNIA DA PIU' DI UNA PROCURA DELLA REPUBBLICA ITALIANA.

    ED ANCHE IL SOLO NOMINRALO IN QUESTO SPAZIO CI RISULTA NON GRADITO E FINANCHE NON TOLLERATO.
    CHIEDIAMO L'IMMEDIATO INTERVENTO DELL'AMMINISTRAZIONE AL RIGUARDO.

    Ufficio di segreteria di Velut Luna,
    casa di produzione discografica
    Via Boccaccio, 31
    Casalserugo, PD, ITALY
    Partita IVA 02343720286

    sinpatizzanti

    : Il thread di Audiofilofine
    Messaggioda F.Calabrese » giovedì 20 aprile 2017, 1:39

    http://isubumani.blogspot.it/2017/04/e- ... bette.html

    Audiò... visto che ci siamo... quando la smetterai di scrivere in blu su fondo grigio scuro... che per leggerti ci vuole un visore a raggi X...???

    Grazie per l'attenzione: anche qui ti ricordiamo con simpatia.
     
     
    cazzo leggi a fare..........guarda le foto e contentati....
     

    rubare tutti rubare meno

    cocomeri

    lufranz Risultati immagini per lufranz videohifi                  (April 20 08:46AM )
    Posts: 30,020Member
    Uno dei miei sogni cattivi proibiti è sempre stato quello di caricare di cocomeri un carrello da supermercato, portarlo in cima al centro storico e lasciarlo andare giù per lo stradone del passeggio alle 18 del sabato.
     
     
     
     
    lorenzo questo ce la' con te..............vuole farti investire da un carrello pieno dei cocomeri che si e' tolto dal culo....................

    traslochi

    Stefano Zaini (April 20 07:11AM )
    Posts: 5,796Industry

    tapesrc said:
    io con un amico audiofilo di vecchia data ci andiamo da anni alle manifestazioni organizzate da Mr. Zaini, soprattutto per la curiosità di ascoltare cosa metterà in ascolto nella sua sala,





    ...caricato il furgone, da stamane son in Hotel per l'organizzazione del tutto, ci si vede!

    buona fiera e grazie per l'attenzione!
    salut
    S

    Risultati immagini per camion rottami zingaro
     

    mercoledì 19 aprile 2017

    e me le dici solo adesso ste robe?

    ...a parte
    Messaggio da leggereda tran quoc » 19 apr 2017, 13:01
    .......e una volta l'abbottato ma il voto manno annullato...

    si come no............






      Domande importanti su come si scelgono gli altoparlanti
    Messaggioda F.Calabrese » mercoledì 19 aprile 2017, 8:58

    I parametri utili sono la massa mobile, il fattore di forza, l'elasticità delle sospensioni e la superficie effettiva di gola ....................
    Parametri oggettivamente difficili da misurare, nei drivers

    Ma anche se li hai perfetti... poi li carichi in Hornresp ed il risultato vien fuori sbagliato.

    Provare per credere..

    Saluti
    F.C.
     
    Risultati immagini per aiazzone provare per credereRisultati immagini per aiazzone provare per credere