mercoledì 3 maggio 2017

ma non si potrebbe igniettarci qualche virus letame mentre dorme ?

Il braccio di lettura, infine, è realizzato in una leggera lega di magnesio atta a ridurre le vibrazioni. Viene sottoposta a trafilatura a freddo per migliorare le caratteristiche del materiale e raggiungere l'alto livello di precisione richiesto. Le sospensioni cardaniche Technics assicurano un'elevata sensibilità allo spunto iniziale


gli altoparlanti sono integrati a un sub-baffle installato all'interno del cabinet, nel centro di gravità del diffusore. In tal modo le vibrazioni dell'unità vengono eliminate.


Il nuovo altoparlante piatto coassiale a due vie, acuti e medi, lavora in abbinamento con un woofer virtualmente coassiale.


I pannelli laterali sono formati da otto strati di MDF, danno alla cassa una forma leggermente arrotondata che riduce diffrazioni e riverberi sia interni che esterni

L'operatore Enea mi ha detto che sono stati volutamente evitati i modelli top di gamma nella composizione delle elettroniche per far rientrare il tutto in un prezzo accessibile.


 Il robusto mobile è in multistrato di Betulla da 18 mm di spessore.



Per la cura elettrica dell'impianto c'era l'armonizzatore di rete Cammino

Molto curata la costruzione con telaio a doppio strato, pannello superiore in alluminio di 5 mm di spessore, pannello frontale in alluminio, telaio placcato rame e terminali per diffusori acustici in rame di elevata purezza.

È garantita per ben dieci anni.


Nello spazio di 11 CD vengono percorsi vent'anni di canzoni e di carriera.


. Un anno speciale quindi, con una serie di sconti per cliente che lo sono altrettanto






e infine...........il gegnio del lamber del leletronica amico del linfermiere
il tizio a' scritto che linspirazione per i suoi accrocchi ci viene andando al mercato di melegnano...........hahahahahahhahaha


ovvero...........poi ci si lamenta che i polici son tutti dei minkia e le robe vanno male...............


https://www.facebook.com/pg/Dorino-Maghini-per-Melegnano-1175137872613444/photos/?ref=page_internal



https://www.facebook.com/profile.php?id=100014211878390&sk=photos





mi ricordo quando abitavo a melegnano e ogni tanto per passare il tenpo guardavo il forum della citta'.....

la settimana prima di  natale mi iscrissi a sto forum e scrissi che i caranba avevano sparato a un ladro che stava arranpicandosi su un balcone di una casa sulla via emiglia ma che quando cadde si accorsero che era un babbo natale finto e cosi scapparono abbandonando il povero babbo natale per terra sanguinante..............................non ci crederete ma molti minkia ci credettero e il tred ando' avanti un bel po'........................hahahahahhahahahaha


una altra volta ...verso sera ero  fuori dal la porta del la tabaccheria  a fumare e a guardare la fauna che passava...

la strada principale del quartiere giardino di melegnano .....ciaveva e inmagino che cia' ancora  dei larghi marciapiedi da tutte due le parti
sul lato opposto a dove stavo io  vidi arrivare  correndo abbastanza veloci 2 minkia......maschio e femmina......vestiti di tutto punto da corsaioli.....come dei froci insomma...........

la femmina teneva con un lungo guinzaglio un cagnolino
mentre arrivavano correndo dato che il cane ci stava 3 metri davanti
pensai....
chissa' che bello se quando arrivano al palo della luce il cane va' da una parte e la femmina dal laltra e si  ingarbugliano..............

non ci crederete ....



al laltezza della farmacia dove cera il palo ...il cane ando' da una parte del palo e la femmina da laltra
il cane tirato per il collo si ribalto' e  ando' davanti ai piedi della femmina .... la femmina incianpo' nel cane e fini' slungata sul lasfalto del marciapiede...................hahahahahhahahahahahhahahaha..................

giuro che e' accaduto davvero....


poi cera un minkia che passava spesso con una vecchia ferrari...quando arrivava si sentiva da lontano....
in certi orari il viale gardino si percorreva a passo duomo....e quello wrooom wroom...wroomm..
un giorno ci scappo qualche piede............la ferrari ando' sul marciapiede e si fermo' addosso a un grande arbero.............per fortuna sul marciapiede non cera nessuno........................

e poi cera il tizio che ciaveva il negozio di sterii nel palazzo storico a cerro al lanbro che veniva a conprare i toscani del presidente...................................

figa ...senbra passato un secolo..............chissa' da allora quanta aqua e merda e' passata sotto il ponte del  lanbro.............