giovedì 31 agosto 2017

ciapa al tram balurda ciapal ti che mi sum surda.......................

http://www.mosshi-fi.com/forum/viewtopic.php?f=34&t=2491#p105940


questi si che sono veri appassionati di sterii.....genti disposti a sacrificare il loro tenpo prezioso nella ricerca e nella sperimentaione sientifica.
 invidio molto ste genti..........cioe'...vivere cosi' è come essere senpre fatti bene ...


 

gin canèla

Ambiente domestico di ascolto

Messaggio da cisco » giovedì 31 agosto 2017, 13:50
Su questo controverso argomento si sono scritti fiumi di parole...., sono davvero tanti i personaggi del settore audio, e non , che hanno relazionato come deve essere inserito un impianto HiFi in un ambiente di domestico, naturalmente con le piantine alla mano, sap,ete .. sono anni che leggo come si debba
procedere x avere una buona acustica, fin qui tutto bene.., ma a mio modo di sentire qualcosa non mi torna, e non e' un caso che dopo aver messo in pratica diverse soluzioni nella mia stanza da musica dedicata abbia poi applicato le formule del nostro Leonardo Pisani detto il Fibonacci che già' all'epoca aveva scoperto molti segreti. Ebbene...queste formule se applicate con rara precisione permettono di avere un suono davvero meraviglioso, ora non voglio dilungarmi in spiegazioni tecniche, desidero solo invitarvi in questa semplice riflessione , se non siete contenti del suono del vs impianto , non cambiate i componenti, sarebbe denaro buttato, piuttosto cercate di ottimizzare il vostro locale di ascolto, Fibonacci con le sue formule ci fornisce la chiave di accesso per poter godere di un suono davvero bello.
E la musica ringrazierà !!
 
 
lorenzo segnate ste robe..............leonardo pisano in arte fibonacci..........è lui che a inventato lacustica anbientale...io credevo che lavessero inventato il sbragion e ladami...
 
proprio vero che sul forum del natofonico ce' genti uno piu' scensiato del laltro.............
sinparano un sacco di robe..................

mercoledì 30 agosto 2017

opiagnon lider

http://www.mosshi-fi.com/forum/viewtopic.php?f=34&t=2487


non è colpa del povero opiagnon lider...
è luropa che ce lo chiede di censurare e castigare i facinorosi...........
certi argenti meglio evitarli...che dai e dai ...anche i scemi capiscono e si incazzano..........
vorrai mica che i genti in piazza scendono in piazza .............

 

una forca in ogni villaggio

Più che un obolo sembra un "pizzo". Io ti nomino e tu devi dire grazie. A modo loro, ma con i soldi nostri. Secondo l'inchiesta a firma di Franco Bechis riportata oggi su Libero, quello che il Pd avrebbe costruito in giro per l'Italia sarebbe un vero e proprio sistema: nelle amministrazioni a guida Pd i manager a nomina pubblica devono pagare il partito. Una tassa vera e propria. Una parte del suo stipendio, versato con i soldi pubblici, deve finire nelle casse del Pd. Con percentuali che variano a seconda della città.
L'articolo fa esempi concreti: si va dal 6% del Veneto al 30 di Siena, roccaforte piddina. L'ente pubblico diventa così cosa loro: nominano e ricevono. Una tassa impropria, la definisce il giornalista.
Un vero e proprio pizzo, sembra a noi. Altro che risanamento della cosa pubblica, ambizioni sbandierate sui social e in ogni dove. Gli enti amministrati dai loro manager diventano cosa loro.
L'articolo non ipotizza: descrive e riporta regolamenti federali locali del Pd che mettono la clausola nero su bianco. E' assolutamente inaccettabile che il patrimonio pubblico e i soldi delle tasse, delle tantissime tasse che come cittadini versiamo, vengano versate per mantenere una gestione di aziende, partecipate e amministrazioni degni di un clan. Loro la chiameranno donazione, ma a ben guardare è un finanziamento pubblico al partito. Perchè i soldi della partecipata vengono versati al partito. E non è un finanziamento occulto, perchè è tutto lì, scritto e sottoscritto nero su bianco.
Ricordiamo lo scandalo urlato ai quattro venti per le regole che il Movimento 5 Stelle si è dato nei comuni, avendo come unico faro la buona gestione e la buona amministrazione.
E invece l'ipocrisia del Pd nascondeva sotto il tappeto queste regolette: e se il nominato decidesse di non versare? Potrà scordarsi altre nomine. Ma c'è un altro punto da sottolineare: il manager nominato dal Pd dovrà garantire una "condotta sobria e decorosa nella vita pubblica e privata". Anche privata: dove è fissato il limite? Quando un manager del Pd da amministratore diventa schiavo del partito?



Risultati immagini per impiccagione

va che annuncio.............

http://milano.bakeca.it/dettaglio/hi-fi-audio/coppia-di-altec-1570b-xun2131413936


uno li vede, non si accorge che chi a scritto lannuncio non sa neanche cosa sono e non sa neanche scrivere in italgliano......e pensa che sono un affare...............e a quel prezzo lo sono sicuramente  ...se sono a posto.

peccato che lannuncio originale è questo....e costano piu' de il doppio prima ancora che la asta sia terminata....................

http://www.ebay.it/itm/2x-Altec-1570B-triode-tube-amplifier-1960-039-s-160-Watt-8-16-Ohm-Klangfilm-project-/181970624604

martedì 29 agosto 2017

scauss

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=7455#p122122

ma piantala...le risonanze le senti nella tua testa......
quel cassone li...con i woofer giusti, la tromba giusta, il draiver giusto e il crossover giusto suona meglio di quello che ce' nei annuari dei ultimi 70 anni................80hz?....nei dischi veri sotto ce' gniente.............



http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=7455#p122120

quelli della foto con quel ammucchiata di  draiver sicuramente non suonano.............ma la colpa non è della cornucopia.............che è stata inventata per suonare con un driver...solo con quello ...che è diverso da tutti i altri................o voliamo pensare che turas era un deficiente?

la distorsione del laria.........son distorsioni 100 volte inferiori a quelle dei anplificatori che ci sono nei annuari...........specialemente di quelli a varvore............son distorsioni che sfido chiunque delle vecchie orecchie inpanate che ci sono in giro a sentire.............


http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=7455#p122125

 non ai senpre detto che le smithorn sono le peggiori tronbe mai concepite da subumano? lo ai scoperto sulla tua pelle dopo averle usate per quel monumento ?
voliamo dire qualcosa sulle tronbe a culo dei tuiter ?



tutte le altre che si vedono nella foto...........cessaro e di prinzio... è merda...............di prinzio probabilemente ci metterà pure auto parlanti riconati e con diaframmi tarocco...............










 

carlètu manèl

tran quoc » 29 ago 2017, 14:29
schermarli come si deve


mi intriga molto....

lo saprà calabrese...glielo chiediamo?

ernesto, glielo chiedi tu?
 
 
no, mi attirerebbe in tranello e mi farebbe diventare un zinbellino.................
 
se posto una foto di certi cassoni..........roba di 20 o 30 anni fa.....di una marca conosciutissima..........con tronbe dei bassi di 3a...generazione...che sa solo lui e laltro mericano che pero' li tiene nei cassetti se no i altri ce li copiano.... .....oltre a farmi diventare un zinbellino mi lancia pure il malocchio.................e visto il periodo ..meglio di no...............
 
oggi altro cadavere....................non lo usavo da piu' di 3 anni...............stamattina lo collego ....lo accendo.......tutte le varvore si inluminano.....si sente il ronzio di rete .....ma  col disco ...si sente un cazzo..........ricontrollo tutti i collegamenti...cambio le varvore con altre che son sicuro che funzionano perché sono sul suo gemello che funziona perfettamente.........gniente........si sente solo il ronzio di rete e i schlac se muovo i interruttori del pre. o stacco qualche spinocchio......
 
allora telefono e prendo appuntamento con un amico che è buono a ripararlo....vado a casa sua...suono...nessuno.......spetto mezzora.............nessuno................telefono dopo 1 ora..........nessuno.............ritelefono dopo un altra ora.........nessuno..............
o si e' dimenticato....ma non credo perché non è il tipo che is dimentica...o ci  è successo qualcosa.............boh...
 
 
 
va che son robe strane.......................
 
durante la siesta mi insogno che cio' una casa grandissima e ...nel sogno so che non è la prima volta che me la insogno in un sogno simile........( la stessa casa del sogno che girovagando per la casa  avevo trovato qualcosa che dentro ci dovevano essere dei giuielli e quando aprivo il robo mi ero svegliato) ....giro per i locali...molti  sono vuoti e da sistemare............e ogni volta ne scopro di nuovi.....stavolta la casa è come se fosse dentro a una grande corte......e in quella corte ci sono altre case di mia proprieta'...........con la femmina guardiamo una vecchia casa.....a due piani  e ci diciamo che potremmo affittarla.........alzo il sguardo e la casa è a molti piani......un palazzo.........arriva una vecchia in bici............è la mamma morta di un mio amico che non vedo da moltissimi anni....lei la morta da almeno 40.............dico al mio nipotino  ..che prima non cera....che la casa che abbiamo conprato era di quella signora........il nipotino non cpaisce e ce lo ripeto.........
 
la signora mi indica una bottiglia di vino rosso e mi dice di prenderla che me la regala........la bottiglia e su un scafale...davanti al scafale ce' un recinto tipo quelli per i cavalli nei film uestern............mi slungo per prenderla......salgo sul recinto e mi slungo.........è una bottiglia molto grossa...tipo quelle da 5 litri ma e' fatta come un bottiglione......il collo della bottiglia è molto grosso e non riesco a afferarlo con una mano...........in qualche modo la prendo...........guardo letichetta e ce' scritto il tipo di vino...........oppure qualcos altro ...che nel sogno era inportante che lo leggessi e lo sapessi.....................
mi sveglio.............e ancora mi sto chiedendo che cazzo cera scritto sul letichetta..................
 
 
 
e per concluderla..................
quel intermediatore culturale che a detto che a la donna dopo che ce lanno messo dentro non è piu' iulenza perché alla donna ci piace il pisello......................
 
non si potrebbe prenderlo e legarlo nudo a una pianta al parco ravizza e lasciarlo li per qualche notte?
 
e quelli che in qualche  modo  difendono i iulentatori della polacca........cosa direbbero se al posto della polacca capitava a una onorevola o a una  senatora o a una dirigente rai o a una caporeddattora di un giornalino di sinistra o a una suora o a una presidenta della camera ?
 

domenica 27 agosto 2017

rus marcora

tran quoc » 28 ago 2017, 7:16



anche io ho molte certezze....

mapperò diverse
 
 
 
la certezza è che i genti sono delle bestie....in questi tenpi sono delle bestie affamate....
 
curiosando nei forum dei sterii ( non parlo di quello che vedo ai giornali radio se non stiamo qui fino a sera).........leggo delle robe ....delle robe............brutte.............
che mi dico....ma come si fa a essere cosi bestie............
cioe'...vedi una roba....vuoi saperne di piu' o vedere in faccia chi la scritta...ti basta cliccare col destro...e ti si apre larbero gegnielogico del minkia..............ciai solo da leggere..........
invece no.........si fidano ciecamente.................
piu' uno è un cazzato che campa coi soldi dei scemi ....e piu' si fidano.........
 
faccio un presepio facile facile............vedi un lannuncio di vendita.........ti basta cliccare e vedi il giro che a fatto quel loggetto..........se lo fai spesso vedi che dal primo risultato che trovi il prezzo e' aumentato passando di mano................se è un robo a varvore vedi che cia su le stesse varvore da 10 anni........e il prezzo è aumentato............
se insisti nella ricerca trovi delle discussioni che parlano di quel loggetto ( proprio il stesso non un altro uguale) e spesso puoi leggere le disavventure del povero fesso che la conprato per primo..............
 
gniente........non leggono....si fidano...e buttano soldi nel cesso...............
 
vabe....continua la serie dei guasti...........
 
ieri 4 dvd pleier........roba da matti............
roba da 30 euro....ma come cazzo è possibile...4 su 5 non funziona piu'..........
uno ci metto il dischetto ...non parte e il dischetto non esce piu'...smonto il coperchio tiro fuori il dischetto ..rimetto senza rimettere il coperchio....tropa fatica........parte ma si sente un sibilo nei tuiter.........
ne attacco un altro............il dischetto non parte nemmeno..........
un altro........e non si apre il cassettino............
un altro....parte...suona ...ma dopo 10 minuti  oltre al suono in sottofondo si sentono delle pernacchiette.........
 
lultimo non lo provato.............che ciavevo piene le balle..........
 
comincio seriamente  a pensare che mi anno fatturato...o che lodore della canpagna danneggia le letroniche...........
 
 

sabato 26 agosto 2017

https://i.ytimg.com/vi/gcWpnh7vDIw/hqdefault.jpg

Maestro, premetto che la sua figura di strumentista mi porta immediatamente a simpatizzare con lei perché, da ragazzo, suonavo il clarinetto a livello dilettantistico


Caratteristiche tecniche:

- 5 vie, 6 altoparlanti
- 2 woofer da 30 cm
- 2 mid-woofer da 20 cm con magnete in neodimio e doppio anello di demodulazione
- Driver proprietario da 1 pollice totalmente decompresso, corpo non risonante in gomma e bronzo LG2, membrana in ceramica
- Supertweeter con magnete in AlNiCo, corpo in grafite HD, tromba in bronzo LG2
- Unità driver-supertweeter in grafite HD
- Crossover digitale dedicato, quadriamplificato

hanno avuto il merito di aver reinterpretato, riproponendolo in chiave moderna, il "sex appeal" di un'Hi Fi che qualcuno aveva data per morta e sepolta, ma che in realtà oggi emerge in tutte le sue enormi potenzialità, nobilitata e "contaminata" dall'attuale livello tecnologico.
Io e Gianluca ci sediamo comodi, davanti a un buon caffè discutiamo della sua ultima, ambiziosa creatura: il sistema "A Love Supreme (Tribute)", un concentrato della filosofia elettroacustica cui si è sempre ispirato nelle sue realizzazioni più importanti.
Viene inoltre personalizzato con la propria firma autografa su targa in ottone e garantito a vita.


L'uso dei filtri digitali FIR (Finite Impulse Response) nel crossover evita tra l'altro critiche rotazioni di fase, essendo, a differenza degli IIR (Infinite Impulse Response), a fase lineare. Mente e fisico: il progettista Audibilia ha condotto anche un serio studio sui materiali, lui stesso ha progettato il driver proprietario da un pollice. Per questo eccellente componente ha fatto realizzare una cupola in ceramica, pensato un corpo in gomma e fondello in pregiato bronzo LG2. L'apertura posteriore assicura la decompressione di un driver che ha un flusso magnetico di ben 22.000 Gauss. La tromba invece è in polvere di marmo ricostituita, per avere un pressoché totale abbattimento delle risonanze interne, montata su un supporto in grafite HD, materiale anche questo antirisonante per eccellenza. La gamma è completata in alto da un supertweeter, anch'esso in bronzo LG2 (per quanto riguarda la tromba) mentre il corpo è interamente in grafite HD, il magnete in AlNiCo. Ci troviamo quindi in presenza di driver estremamente raffinati e che promettono elevatissime prestazioni. I due altoparlanti da 30 cm che riproducono la regione di frequenze più bassa, sino a 50 Hz, sono caricati a dipolo, un altro woofer, caricato invece in Bass Reflex distribuito, s'incarica di riprodurre il range di frequenze che va da 50 Hz a 250 Hz. Il midrange basso, quello che guarda verso l'interno, copre il range 50 - 1500 Hz e va a incrociarsi con il medio a tromba (1500 - 18.000 Hz). Oltre i 18.000 Hz interviene infine il supertweeter.
 

Per la costruzione del cabinet è stato usato del multistrato di betulla finlandese, dotato di un particolare sistema di rinforzi interni con un plinto in legno di faggio di 2 x 6 cm, incastrato in sede e non solo appoggiato, su cui sono imperniate due barre in acciaio inox filettate da 10, una spinge posteriormente sul magnete dell'altoparlante e l'altra lo collega alle due pareti laterali. Tutti e quattro i pannelli scaricano in un unico nucleo. Nelle foto è stata immortalata anche la fabbricazione della tromba in polvere di marmo e resina, un materiale molto duro e rigido simile al Corian. Lo scopo perseguito è stato quello di ottenere un corpo assolutamente non risonante, plasmabile nella forma desiderata. La sensibilità di questi diffusori si aggira intorno ai 96 dB/2,83V/m però, essendo multiamplificati, non si tratta di un dato determinante. Gianluca sta lavorando anche a una loro versione passiva, essendo già predisposte per questo tipo di utilizzo, il problema è che così vanno persi i notevoli vantaggi dati dal DSP e dai filtri digitali. Altra bella novità è il secondo protagonista dell'evento: per consentire l'inserimento di un giradischi analogico in un siffatto impianto, è stato progettato e prodotto il "Microsolco Hi-Res", un sistema con ingresso analogico e RIAA digitale, ingressi digitali USB, S/PDIF e ottico, crossover 4 vie, DSP e 4 amplificatori PWM "True Digital". Una soluzione che, a detta di Gianluca Fantato, funziona molto bene, tanto che alla fine della due giorni di dimostrazione, un cliente che veniva da fuori gli ha chiesto di portarselo via.

La musica si nutre di queste qualità, acquistando uno sbalzo plastico e una vivezza senza pari ed è questo in fondo che la rende emozionante.Questi sistemi tendono a privilegiare l'ampiezza più che la profondità della scena oppure mettono a nudo in maniera impietosa le caratteristiche di una registrazione.Chi sia il vincitore di questa lotta tra dionisiaco e apollineo non è dato saperlo, ma posso dire con certezza di aver ascoltato in quest'occasione uno dei sistemi più emozionanti che nella mia non breve carriera audiofila abbia ascoltato

Risultati immagini per ma vai a cagare

 

https://68.media.tumblr.com/592381c664590511b18951d5c42f7067/tumblr_nw3pf1K5du1rfd7lko1_500.gif

Tiromancino » sabato 26 agosto 2017, 11:36
tennico cci scolta..............ciai presente quante vibrazioni e quanto rumore generano due cuscinetti ruotanti anche dei migliori sul mercato e persino dei migliori sui scafali dei ippere ?

e ce lo vieni a dicere a me ?
diccilo a quello .... *
 
 
quello lo sa ........da ben prima che nuti.............e non credo proprio che ha usato i cuscinetti.........
 
conlimenti per i bei gusti in fatto di cinema...lai dovuto vedere molte volte per ricordarti le battute ?
 
 
Risultati immagini per brutti sporchi e cattivi

Donatien-Alphonse-François de Sade, signore di Saumane, di La Coste e di Mazan, marchese e conte de Sade

Tiromancino » sabato 26 agosto 2017, 10:21
scommetto che molti si chiederanno come cavolo fa a girare il piatto se la cinghia e' conlegata sotto i elastici

scommetto invece , a Tonì , che più di qualcuno è stato già raggiunto dalla scoperta del cuscinetto rotante
 
pero'
bisogna essere fatti bene per dormire su un cuscinetto che ruota....................
 
 
tennico cci  scolta..............ciai presente quante vibrazioni e quanto rumore generano due cuscinetti ruotanti anche dei migliori sul mercato e persino dei migliori  sui scafali dei ippere ?

venerdì 25 agosto 2017

lorenzo, me ne regali uno ?




scommetto che molti si chiederanno come cazzo fa a girare il piatto se la cinghia e' conlegata sotto i elastici
 

giovedì 24 agosto 2017

lorenzo ce lanno con te............

http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=7446


cari miei...ce piu'scenza in quei robi li che in tutto quello che  avete visto e scoltato nei ultimi 50 anni........

lanplifigatore per chi non lo sapesse e' un radford....uno dei migliori amplificatori per uso domestico  mai concepiti da mente umana................

mercoledì 23 agosto 2017

lorenzo.............io con ste genti non mi ci raccapezzolo piu'............



newton Post 480 of 482Quota
Posts: 888Member



Da ultimo uno strumento snobbato dagli audiofili: una chitarra elettrica, strumento con poca dinamica per definizione dove le valvole servono per comprimere e distorcere,





non so chi e' questo demente...........probabilmente un aspirante pollo che il gniagniazzo lo spennera' vivo........

cioe'...queste sono genti che non cianno la minima idea delle robe di cui ragliano...ragliano a vanvera....
ciavete presenti quei odiosi cagnetti marroni piccoli che abbaiano anche se ci passa davanti al naso una mosca e mentre abbaiano tremano ? ecco cosi'................

.............una ghitarra eletrica non cia' dinamica................ahhahahhhahahahahahaha ma lo sa questo idiota che le ghitarre elettriche ci vuole collegarle ai anplifigatori ?


 

qualcuno mi a fatturato.........

boh...forse cia' ragione la femmina che mi dice che le robe vecchie  se non si usano bisogna buttarle via o regalarle a qualcuno...cosi' risparmi il viaggio alla discarica........ ............

stasettimana o' trovato morti
1 orologio toro sguizzero con bracciale toro maglia milano .... cia' 70 anni ...forse di piu'...fatto ripulire e controllare una 20 ina di anni fa e mai  piu' usato....caricato...non va' piu'

1 cinturino in coccodrillo genuino attaccato a un grono conpasso sguizzero in lacciao ....conprato nei anni 90....messo 4 o 5 volte .......dopo quasi 30 anni  senza mai tirarlo fuori dal la cassaforte.......praticalemente e' diventato cartone.........dove ce' deploiante si sbriciola..
lorologio pero' funziona

1 orologio sguizzero bellamarca bella ghiera torata bel cinturino in pelle di vacca sguizzera...bella fibbietta torata...conprato nei anni 80....usato qualche volta nelle feste comandate.....dopo 30 anni ...carico..parte ma si vede a occhio che va' troppo veloce....in mezzora...segna due ore in piu'........

i altri per adesso pare che funzionano e non sono marciti i cinturini............anche perché....sono in lacciaio non ossidabile..


1 anplifigatore a tramsistori anni 80 ...acceso dopo 4 o 5 anni.....non si accende piu'
1 anplifigatore a tramsistori anni 60....idem come sopra...........



ci manca solo che scopro che la bicicletta cia' le ruote buche o che la motoretta si e' ingrippata da ferma.... e stasettimana o' fatto lanplen....

cioe'..son robe brutte spendere soldi per far riparare robe che prima funzionavano ...anche perché..una volta riparati....ritornano nel posto dove stavano prima............che io i orologi non mi servono  ...io sono libero.......e se proprio cio' un appuntamento...cio' un telefono da 30 euro che e' una meraviglia della scienza e della tennica..........cia' lorologio e persino la macchina fotografica senza penlicola..........


cioe'...son robe toccanti.............mi chiedo se qualcuno mi a' fatturato o se laria del villaggio e' malsana.........che fa ronpere i orologi e i anplifigatori..............essi' che vengono da tutto il mondo per respirare laria buona del villaggio
ce' pakistani, indiani, marocchini,rumeni,polacchi,russi,cinesi,terroni........che anno venuti in vacanza e poi sono restati e an fatto venire anche i loro parenti............................


 

gita......

tu devi andare....

Messaggio da leggereda tran quoc » 23 ago 2017, 9:00
https://isubumani.blogspot.it/2017/08/e ... evole.html

ernesto,
tu devi andare ad ascoltare dal calabrese
digli che ti mando io...
 
 
 
la prossima volta che  la parrocchia organizza una gita aggratis per andare a applaudire il papa appena sciendo dal pulman scappo e  ci vado............quando arrivo ti telefono cosi' magari ci andiamo assieme e ci facciamo una bella sorpresa...................
 

martedì 22 agosto 2017

ecco il colpevole

http://forum.videohifi.com/discussion/352127/ho-comprato-le-evidence-e-non-mi-piacciono-/p33

io lo' scoltato.........tramite un conoscente sono stato contattato da campa 2 ...che non conoscevo ma conosceva un mio conoscente che ciaveva il mio numeor di telefono......e sono stato invitato a scoltare il sterio che secondo il proprietario finalmente suonava molto bene..............

non ero interessato perché inmaginavo come suona quel tipo di sterio...........ma ero un po incuriosito....perche' avevo letto la telenovela....
quindi un pomeriggio ci vado.........

conpiutero dac e anpli a tramsistor..stanza circa 5x4..forse un po' di piu'... trattata con robi di legno alle pareti e sul soffitto..stanza dedicata solo al sterio............
appena entro mi invita a togliere le scarpe.............e gia' li ..comincio a pentirmi di aver accettato linvito.............comunque dato che ero sicuro che  non ciavevo buchi nelle calze e i piedi me li ero lavati 15 giorni prima col sgrassatore.........tolgo le scarpe............


cassoni a circa 2 metri dalla parete di fondo e un metro dalle laterali.........divano a circa 2 metri dai cassoni......e capisco che sara' una sofferenza,,,,,,,,,,,,,,,,,,,

mette su una piva tipo musica sacra..tipo dischetto lincetto per bebbati......ciavete presente?
volume abbastanza alto...........mi trapana le orecchie...........dopo mezzo minuto
ci chiedo se  puo'
farmi sentire le canzoni che cio' su una chiavetta....
canzoncine non inpegnative...Leonard coen...luis Armstrong..bob dylan..roba cosi'...


era come scoltare solo i medioalti sparati nelle orecchie.............
mi sposto dal divano a una sedia dietro ...per allontanarmi dai cassoni nella speranza di diminuire il fastidio....ciavete presente quando vi viene da mettervi le mani sulle orecchie ? ecco cosi'............
anche sulla sedia il fastidio e' fortissimo...ogni 30 secondi chiedo di canbiare canzone........piu' per interronpere che per altro...........dopo le mie

scoltiamo qualche altra sua canzone...roba del tipo cantanta da sanremo e affini....
senpre uguale............fastidio tremento.........una roba che non o' mai provato con nessun sterio che o sentito...e ne o sentiti di sterii........................

quando qualche canzoncina ciaveva qualche mediobasso.....il solito mezzo muggito da vufeini...tipici di quel tipo di casse.........

dopo circa mezzora di sofferenza dico che devo andare................e saluto..........







 

da mettersi le mani nei capezzoli

nanier Post 1 of 16Quota
Posts: 18Member

Ciao a tutti amici,

Mi presento, sono Giovanni, ed ho un problema. Tre mesi fa ho comprato un impianto nuovo da un negozio di fiducia (lettore, ampli, casse). Prima dell'acquisto ho avuto modo di sentire e risentire la sinergia, e il suono mi piaceva molto. Poi come ogni anno, ieri, mi sono recato alla visita di routine dall'otorino , lavaggio accurato e controllo dell'udito. Tutto ok. Bene, vado a casa, accendo lo stereo, e mi sembra cambiato. Lo sento suonare peggio, passino i bassi più o meno sempre quelli, ma gli alti si presentano indubbiamente striduli e tutto il suono in generale troppo frizzante e freddo. Lascio spento l'impianto (dico, magari dipenderà dalla corrente "sporca" o da altro) e provo il giorno dopo, e ottengo sempre lo stesso risultato, un suono troppo estroverso.

Per farla breve, credo che dopo la pulizia compiuta dall'otorino la mia percezione dell'impianto sia cambiata. La conclusione a cui sono giunto è che prima lo sentivo suonare bene a causa del cerume. Certo, adesso ci sento meglio, tutto più aperto, più chiaro, però quando sento la musica il suono attufato di prima mi sembrava migliore.

E quindi non so che fare. Ho fatto delle prove di ascolto con del cotone nelle orecchie per simulare la presenza di cerume e in effetti la cosa sembra funzionare, solo che non mi sembra una soluzione definitiva. In alternativa stavo pensando di cambiare i cavi di alimentazione e segnale con altri meno aperti sulle alte frequenze. O vendo tutto lo stereo e ne compro un altro, ma allora lo dovrei ricomprare adesso, perchè ogni giorno che passa è più cerume che si riforma, o cerco di ricreare il tappo in altro modo, solo che se aspetto che si riformi da solo campa cavallo.

Magari qualcuno potrebbe indicarmi dei prodotti che se spalmati all'interno dell'orecchio riescono a ricreare lo stesso effetto sonico del cerume. Oltre al cotone io stavo pensando alla vaselina o allo strutto o a qualche grasso sintetico tipo quello per giradischi solo che prima di procedere volevo chiedere a voi. Vi è mai successo? Lo so il problema che ho può sembrare un po' così ma vi assicuro che è serissimo. Vi ringrazio per i consigli.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

lunedì 21 agosto 2017

si ricomincia...............

C’era una volta Angela Merkel mano per mano con Matteo Renzi. Sguardi complici e parole sussurrate per nascondere i taciti accordi che hanno piegato il nostro Paese. Ma qualcosa in Europa è cambiato. E Angela, a quanto pare, non è una che perde tempo.La Merkel ha cambiato cavallo. Ha scaricato il suo pupillo Matteo Renzi per puntare sull’usato sicuro, Silvio Berlusconi, l’uomo che ha fatto dell’Italia il suo reame.
I giornali proveranno a fregarci. Ci racconteranno la storia romanzata di un amore tormentato fra due alleati che non si sono capiti: tutte balle. Italiani, non facciamoci fregare dal re delle Televendite e dei giornali amici dei partiti. Berlusconi e Merkel sono fatti della stessa pasta, figli della stessa cultura politica: quella in cui i cittadini comuni devono servire gli interessi dei burocrati. Oggi mi voti perché ti convinco a farlo, domani ti fotto e tu sorridi.
Rinfreschiamoci un po’ la memoria per non dimenticare. C’è lo zampino della Merkel dietro le più grandi truffe europee degli ultimi 20 anni. Ha imposto tasse e tagli in nome dell’austerity. Ha arricchito il sultano Erdogan con l’accordo sui migranti, solo per fermare la rotta balcanica e spostando la pressione migratoria verso l’Italia. Lei che i migranti se li sceglie e poi li paga 1 euro all’ora, ma questa non è schiavitù. Ha costruito l’attuale governance economica europea per imporre il dominio tedesco sulle economie del Sud Europa. Ha ordinato la deflazione salariale per rendere più competitive le proprie imprese. Ha svenduto la Grecia alle banche. Ha rovinato il popolo greco, spremendolo come le nostre olive che non produciamo più, perché i tedeschi hanno detto sì all’invasione dell’olio tunisino. Ha imposto trattati commerciali suicidi per l’Italia, come il Ceta, il Mes alla Cina.
Ci ha privato persino delle nostre arance, mettendo al lastrico migliaia di produttori e annesse famiglie. Ha dato il disco verde ai bombardamenti in Libia e in Siria e favorito le guerre civili, per poi marciare nel nome di una pace che conviene solo a parole. Ha nascosto lo scandalo Volkswagen che ha avvelenato mezza Europa. Non rispetta le regole europee, come il surplus della bilancia commerciale, ma fa la maestrina quando si tratta di qualche decimale nei conti degli altri. Idem sulle banche, ha salvato finanzieri e banchieri con i soldi dei cittadini europei.
A tutto questo Berlusconi e il suo partito azienda hanno sempre detto di sì. È stato complice e protagonista di questa buia stagione della nostra storia. E sia chiaro: Renzi come, se non peggio di, Silvio. Ma da mesi nei corridoi di Bruxelles tutti hanno compreso che il segretario del Pd non conta più niente. Ogni tanto manifesta disappunto rispetto accordi suicidi che lui stesso ha siglato, ma nessuno lo ascolta. Peggio: nessuno lo sente. Un lento ma inarrestabile declino.
E allora la storia che è ciclica, si ripete: il fantasma di Berlusconi ha bisogno della Merkel per dimostrare che può contare ancora qualcosa. La Merkel ha bisogno di Berlusconi perché teme che il MoVimento 5 Stelle smantelli una ad una le politiche che hanno regalato al popolo tedesco 20 anni di benessere alle nostre spalle. La Merkel deve finire il lavoro che ha iniziato e chiudere la camicia di forza che ha cucito per l’Italia. Il suo prossimo obiettivo è integrare il Fiscal Compact nel quadro giuridico dell'Unione Europea e istituzionalizzare un super-ministro delle finanze per l’Eurozona. Insomma, commissariare il nostro Paese.
Berlusconi è la stampella della Merkel. Gli italiani non sono fessi. E’ la boa di salvataggio per l’attuale progetto di un’Europa molto distante dal meraviglioso sogno di comunità. Un progetto suicida che noi cambieremo. E non soltanto noi, perché per fortuna sono sempre di più i Paesi che si stanno attrezzando per cambiare le carte in tavola e far crollare una volta per tutte questa dittatura fondata sull’austerità che minaccia i Paesi più poveri.
Ps. siamo curiosi di leggere l’ultimo tweet di Matteo Salvini sulla sua nuova alleata

el condom pasa..............

dufay Post 19 of 20Quota
Posts: 62,059Member

Siccome si tratta di cose molto molto vecchie è probabile (direi sicuro) che anche il cross originale non fosse proprio perfetto. Posso citare le altec voice of the theater il cui cross originale non era esattamente centrato
 
 
 
claudio7143 Post 14 of 20Quota
Posts: 88Member
Scusa Duffy, non capisco cosa vorresti dirmi !
Potresti essere meno ermetico ?
Se mi dai un contatto telefonico ti chiamerei per due chiacchiere !
Grazie

Claudio, paesano di Capa.
  • dufaydufay Post 15 of 20Quota
    Posts: 62,059Member
    Te lo do in privato. Contattami con la messaggeria del forum
  •  
     
     
     
    questo sta li come un avvoltoio............un condom ............el condom pasa..........
     
     
     
    cioe'.............parlano di robe altec e questo bestia dice che non erano buoni a fare i grosover..........
    e' buono lui................hahahahahaha
     
     
     
    guarda qui che robe

    Risultati immagini per dufay videohifiRisultati immagini per dufay videohifiRisultati immagini per dufay videohifi
     
     
    pensa te un povero segnae che deve scaldare tutte quelle resistenze degne di un asciugatrice.............e quei gondensatori degni di una lavatrice ....................
     
     
     
     
    segnatevele ste robe
    un cassone per suonare bene.................non ci devono essere resistenze............................
    e ovviamente i tagli e le pendenze devono essere..............................a  e a ....e a..........
     
     
     

    rober reffor....i tre giorni del condom

    tran quoc » 21 ago 2017, 14:04
    https://isubumani.blogspot.it/2017/08/el-84.html

    certo che si!

    sono EL34 e non lo faccio certo vedere
     
     
    io lo so che anplificatore e'.....................e' uno dei migliori mai inventati..........
    ti ricordi i due fantastici mono?
     
     
     
    pero' smontare anche tutte le schede e' un bel lavoro...................sei capace tu o te lo fai fare da qualcuno' ?
     
     
     

    60 anni fa' erano avanti 100 anni dai minkia che ci sono in giro nei ultimi 50 anni




    robetta anni 50-60------------------------che i gegni dei sterii magari sono buoni a farli tra 100 anni.........
    se studiano e sinpegnano................................
     

    domenica 20 agosto 2017

    el 84 ?

    coriandoli.jpg




    ce lai la foto del robo finito?
     

    robe che non fanno rinpiangere i soldi buttati

    alfi Post 12 of 324Quota
    Posts: 957Member

    Eccellenti.Sembra che il diffusore abbia il turbo.
    Son quelle "robe" che non fanno assolutamente rimpiangere i soldi spesi.
    Cordialità, Alfonso.
     
     
     
    gia'...perché dopo che ciai dato una bella manica di botte da andarlo in giro per un bel po' con le stanpelle al truffatore che te la a' vendute quello non ti denuncia perché sa che perderebbe la causa
     
     
     

    lestate sta' finendo quis

    http://www.hifi-forumlibero.it/phpBB3/viewtopic.php?f=5&t=7441

    il quis non e' chiedere alle genti perché quelle robe li non vanno bene...che sicuramente non vanno bene piu' o meno come tutte le altre che ci sono e non ci sono sui annuari dei ultimi 70 anni...............
    e' chiedersi cosa cazzo cia' nella testa la gente che si interessa a quelle robe o peggio ancora pensa di conprarle pagandole il 10% del prezzo di listino che sara'di 1000 volte il loro valore reale.........cioe' il prezzo della mobiglia....3 ............400 euro.............

    che ...detto tranoi..............con 300 euro ti fai un sterio conpleto grudighe che suona piu' o meno uguale e con un po' di culo anche piu' meglio..........

    Risultati immagini per harley davidson electra glide limited

    spettacolo della scienza e della tennica

    Messaggioda tran quoc » 20 ago 2017, 9:53
    https://isubumani.blogspot.it/2017/08/g ... ndare.html

    uno spettacolo della tecnica e dell'ingegneria, per quello che sapevano a quei tempi
     
     
     
    Risultati immagini per amplificatori ballantineImmagine correlataImmagine correlataRisultati immagini per amplificatori ballantine
    Risultati immagini per amplificatori klangfilmRisultati immagini per amplificatori klangfilmRisultati immagini per amplificatori klangfilmRisultati immagini per amplificatori geloso 3270 a
     
     

    sabato 19 agosto 2017

    forse non o mai stato chiaro abbastanza

    cioe'....io non cio' piacere che tanti genti leggono....questo non e' il cortile del loratorio........

    siete pregati quindi di astenervi dal leggere....o guardare le figure.........che tanto...........anche se leggete....e guardate le figure........non e' che qui ce la bacchetta magica che vi trasforma


    Risultati immagini per cartelli divertenti

    gegni..................ma dove cazzo vuolete andare...................

    Risultati immagini per jensen triaxial speakers
    tronba di 6A generazione

    Immagine correlata15" field coil
     
     
    Immagine correlata 18" field coil
     
     
     
     
     
     
     
     
     
    universiti saund triassiale a magnete con la permanente
     
     
    Risultati immagini per jensen triaxial speakers
     
     
     
     
    Immagine correlata
     
    15" triassiale

    una piramide in culo............

    Quanto scritto dal New York Times è gravissimo e chiama in causa quattro personaggi oscuri, che da più di tre anni tengono in mano il Paese a proprio uso e consumo: Renzi, Gentiloni, Minniti e Alfano. Il New York Times rivela che l'ex amministrazione Obama informò Renzi e Palazzo Chigi di un coinvolgimento diretto dei servizi di sicurezza egiziani nel barbaro omicidio di Giulio Regeni.
    Malgrado ciò, questi soggetti in tutto questo tempo hanno continuato a lanciare appelli per la verità, facendo finta di nulla. E proprio in questi giorni, alla vigilia di ferragosto, Gentiloni in persona ha ben pensato di far tornare al Cairo l'ambasciatore Giampaolo Cantini: una misura che per modalità e tempistica ci indigna profondamente e che, oggi, uccide Giulio una seconda volta.
    Che Renzi, Gentiloni, Minniti e Alfano fossero dei traditori della Patria non avevamo dubbi, ma questa volta hanno superato il limite. Non possiamo accettarlo. Non può accettarlo la famiglia di Giulio che ancora piange suo figlio.



    si pero' se invece di andare in giro a fare il giems bond se ne stava a casa sua.......................

    ma dove volete andare.......................

    cioe'.............ma vuoi mettere la comodita'...

    e non credo che farebbero rinpiangere i sterii che ci sono sui annuari dei ultimi 50 anni....
    forse qualcuno....ma pochissimi

    https://www.youtube.com/watch?v=DxV-GhM05XQ

    https://www.youtube.com/watch?v=pddeV1djipU


    questa era gia' arrivata al om tiater

    https://www.youtube.com/watch?v=ptVyFS8T9QI


    Immagine correlata

    angolo cottura con sterio

    https://www.youtube.com/watch?v=XJJy6VJvSCk


    me mi verebbe la claustrofobia come nel cesso del coc..................


    Immagine correlata

    venerdì 18 agosto 2017

    https://images-na.ssl-images-amazon.com/images/I/51cJZXesKSL._SX273_BO1,204,203,200_.jpg

     
     
     
     

    e se mentre minchino a prendere la pastina dal scafale un merdone mi da una coltellata nel lintimita' posteriore che faccio?

    me mi girano le balle.............pensare che magari sono al lippere a conprare la pastina e qualche merdone si fa scoppiare..............o magari passeggio in galleria e un merdone con un autotreno mi schiaccia.................

    cioe'.........la tivi fa vedere genti che batte le mani ai funerali.....mafiosi che fanno la solita predica sulla pace e lamnistia per i piedofili....politici di merda che incitano alla ospitalita' e al lintegrazione.........che sanno ma fan finta di non sapere.........

    ma in che cazzo di mondo viviamo?
    in un mondo giusto............
    1 quando ne prendono qualcuno vivo ...prima ci sterminano tutta la dinastia ...amici e conoscenti conpresi.....poi lo appendono con un gancio e ci fanno dire tutto quello che sa su quelli come lui
    2 ultmatum a quelli che si pensa che finanziano questi poveri scemi.......del tipo.......al prossimo attentato vi arriva una bonba in testa....se e' colpa vostra bene ...se non e' colpa vostra va' bene lo stesso cosi' i altri si guarderanno bene da dare soldi ai terronisti..

    3 le genti invece di battere le mani e accendere moccolotti....prendono in mano il calascio e ne ammazza qualche migliaio come avvertimento.................



    cioe'...ste robe terronistiche non e' che le anno inventate i maometti....i briganti rossi.......i peshmerda..i talebani.....ecc

    sono tattiche di potere  note da 500 anni...ben prima che paolo nuti sul numero 1 di audioreviu'..........
    leggetevi il principe...........

    Risultati immagini per il principe machiavelli terrorismo

     

    lorenzo...segnatele ste robe inluminate

    giovedì 17 agosto 2017

    casciabal o come dicono in africa..........cazzaro............

    GianGastone (August 17 09:42PM )
    Posts: 36,371Member
    Tirare in giardino se la freccia ti schizza via son cazzi, anche legali.

    L' arco, diciamola tutta, e' un arma. Basta un arco scuola per cavare un occhio.

    Basta una freccia incrinata per farsela arrivare nel braccio. Basta non alloggiare bene la corda che questa si sfila anche in fase di trazione. E possono essere cazzi.

    Io sono molto meticoloso ma una frustata dalla corda (sfiga massima si e' scollato un puntale) e una freccia in legno nel braccio  rotta appena scoccata me le sono beccate.

    E le freccie in carbonio hanno le loro insidie.

    L' unica protezione che non uso e' qualla per le dita, mi ha sempre disturbato e a forza di tirare senza mi son fatto venire i giusti calli.
     
     
    . sergio cortesi a culognani.png
     
     
     
    ci manca solo il cappello da robin ud e il giubbotto antiproiettilo............ahhahahahahhahahahaahha
     
     
     
     

    vivere.............senza malinconiiiiiiiiiiiiiiiiiiaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    tran quoc » 18 ago 2017, 7:39
    Tempo fa, traslocando, ho trovato in una scatola i lucidi per la serigrafia della manopola del tuner.



    ernesto,

    la vita ricomincia sempre....
     
     
     
    purtroppo.................
     
    Risultati immagini per anziani che ballano

    non ci sono piu' i banbini di una volta....neanche di due...

    http://forum.videohifi.com/discussion/426602/tiro-con-larco




    non ci sono piu' i banbini di una volta..........
    quando ero banbino ....i archi ce li facevamo da soli............

    si andava in canpagna a prendere i rami di salice per fare larco.......per le frecce si usavano i rami di qualla pianta che cresce in certe zone al ticino ...in cima cia' una specie di piumino...per fare le punte delle frecce....mettevamo i chiodi sui binari del treno.....spettavamo che passava il treno e li spitasciava..........

    come bersaglio andava bene tutto quello che si muoveva....in mancanza.....le scatolette attaccate alle antenne...i lanpioni...i vetri..........

    poi cerano anche i bussolotti con un ago in punta..........ma era un altro gioco.........
    a quei tenpi
    andavamo alle alimentari..................alle medie ...chi ce' andato... preferivano i vizi dei grandi  ai giochi dei banbini.................


    i banbini di adesso...cianno 40..50...60 anni e larco se lo devono conprare al decatlon....e sconmetto che non tirerebbero mai una freccia a un gatto o a un cane o un piccione o un terrone......per tirare due frecce devono prima vestirsi da carnevale e poi andare in luoghi a pagamento....................a proposito..che fine anno fatto tutti i gatti e i cani randagi ? sono anni e anni che non ne vedo....





     

    gnegniazzo

    Messaggio da leggereda tran quoc » 17 ago 2017, 15:09
    io....
    ernesto

    cioè...

    ernesto...
    io...

    nessun intervento sociale....
    Allegati
    gnani gnagnistagnola r.jpg
    lorenzo.................questo e' piu' davanti di tutti.............
     
    in un solo cassone cia' messo
    la tronbetta del subgufer, il bassoriflesso dei bassi, il sospensorio pineumatico dei mediobassi e il dipollo dei medioarti.................aggiungici la stagnola, il grossover superdimensionato, il tubo trappola e infine il tappettino di feltro dove dorme..................
     
    a' battuto tutti i notifonici, i notofonici, i maiandumi e i materassi in latte per i prossimi 10 anni  .........................
     
    cioe'....secondo i sciensiati in un futuro non lontano i conpiuteri rinpiazzeranno lintelligenza subumana...........nel caso di questo qui sara' piu' che sufficiente un tostapane.................
     

    notofonico........segnatele ste robe.............

    Bazza (August 15 11:50AM )
    Posts: 2,730Member
    dufay said:
    Megareference evoluzione https://imgur.com/gallery/Vr9Jj


    Quella cosa coperta di stagnola simile ad una bomba cos'è?
     
  • dufaydufay (August 15 12:00PM )
    Posts: 62,005Member
    Un diffusore. Serve appunto a diffondere la gamma medio acuta. Ha una efficacia che non si crede finché non si sente​.
    Se hai anche tu un sistema di altoparlanti con dimensioni minime del frontale prova a mettere a fianco di mid e tweeter qualcosa di riflettente, un bicchiere da vino rosso grande potrebbe andare.
  •  
     

    dufay (August 16 12:40PM )
    Posts: 62,005Member
    http://i.imgur.com/l5dVYDx.jpg

    Risposta al punto di ascolto. I picchi a 50 e 160 sono dovuti alla Clio.
     
     
     
     
    lorenzo..............
    questa si che' scienza..........ahhahahahahahahahahahahahhahahahahahah
     
     

    Risultati immagini per aperitivo arona

    mercoledì 16 agosto 2017

    the dark side of the munsciain

    da tran quoc » 17 ago 2017, 7:53
    Quando l'Ing.Russo, in altro 3D, dice che il microfono cattura tutto in modo stupidamente "democratico", mette tutti i vini nel fiasco, infila con precisione millimetrica il coltello nella piaga: il primo grande problema è proprio questo.
    lincetto



    ...e come li tiri fuori dal fiasco...tutti quei vini distinti e separati ciascuno col suo gran sapor gargarozzo delle appendici papillinguole?

    è il grande POBBLEMA anche dei cavi....

    in più cè le correnti che tornano dall'autoparlante e cozzano con quelle di andata...
     
     
     
     
    be dai...questa e' facile
    basta usare 4 fili.............due di andata e due di ritorno....come le tangenziali.......con un bel guardrail in mezzo.............
     
    Risultati immagini per whisky moonshine